Martedì 18 Giugno 2024

Successo straordinario per lo “Shopping Love Fest”

5 6

Le reti collaborative e la sinergia creano sempre forza e bellezza, e i risultati della prima edizione dello Shopping Love Fest, tenutosi a Manfredonia gli scorsi 24-25-27-28 aprile, lo confermano. Si tratta di un evento nato dalla collaborazione tra l’Agenzia del Turismoe la giovanissima A.M.A.,ossia Associazione Manfredonia Attiva. Il filo conduttore degli eventi dei quattro giorni della manifestazione è stato l’amore, in tutte le sue declinazioni e forme. L’affluenza agli eventi ha superato ogni aspettativa e le attività proposte hanno soddisfatto tutti, grazie alla grande varietà di intrattenimenti adatti a ogni età ed esigenza, da spettacoli musicali a esibizioni di danza, passando per mostre collettive d’arte e calciobalilla umani. Le attività commerciali coinvolte nell’evento si sono dichiarate più che orgogliose dell’esito di queste giornate e dei feedback ricevuti da clienti, cittadini e turisti. Raffaele Fatone, presidente dell’A.M.A., ha definito straordinario il risultato della manifestazione e ha confermato questo format per l’anno prossimo. Ha inoltre ribadito la vitale importanza di eventi che, come questo, sono un ottimo incentivo per risollevare i commercianti di Manfredonia, i quali vivono un momento di grande difficoltà. Un importantissimo risultato è stato raggiunto il 25 aprile, in quanto alcune attività commerciali coinvolte nell’evento hanno dichiarato di aver battuto ogni record di vendita in quella giornata. Fatone ha anche sottolineato l’importanza del contributo dei singoli cittadini, che si sono prodigati per la realizzazione dell’evento. Filomena D’Achille, consigliera di A.M.A.e titolare della Galleria d’arte Il Novecento, ha confermato che anche nel suo caso i risultati hanno superato enormemente le aspettative. Si è soffermata sulla grande gioia dell’essersi confrontata con le altre attività commerciali e delle reti create anche con bar e pasticcerie, luoghi nei quali è stato possibile spendere un buono ottenuto con una spesa minima presso le attività coinvolte. La D’Achille ha anche elogiato l’emozionante disponibilità fornita dalle scuole di danza e dei gruppi musicali e il fondamentale supporto dell’Agenzia del Turismo. Degne di nota sono anche le cinque associazioni che hanno curato l’allestimento degli addobbi in alcune vie del centro storico (Anime del Sud, La Fenice, La Ciambotta, Le Rondinelle, Lello Leone).“Love Fest è stato tappeto sonoro e quinta scenica della primavera in città; il risveglio di un territorio che si è offerto ai visitatori in tutto il suo splendore. – Ha commentatoSaverio Mazzone, presidente dell’Agenzia del Turismo. – Pronto a dare il meglio di sé. Agenzia del Turismo e Associazione commercianti AMA di Manfredonia hanno ideato la prima edizione di un evento che ha animato le giornate di festa primaverili. Due gli obiettivi raggiunti: l’aumento dell’attrattività e dell’appeal di Manfredonia come meta turistica, confermato dalle numerosissime presenze che hanno raggiunto la città nei giorni delle manifestazioni; dall’altro la messa in scena del talento delle nostre associazioni culturali e creative – le stesse che, durante il Carnevale, hanno l’opportunità di dare il meglio durante le grandi parate – che hanno realizzato installazioni a tema negli scorci più significativi della città. Un modo per ribadire uno dei fermi convincimenti dell’Agenzia: quello che il dialogo continuo tra l’arte e una comunità, tra il bello e i cittadini, non può che giovare al miglioramento delle condizioni e della qualità della vita».

di Giuliana Scaramuzzi

Articolo presente in:
News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 
 
 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com