Mercoledì 23 Ottobre 2019
Giornale a Casa

Ultimo test precampionato della Sim C5 Manfredonia

1 0

Finisce con una sconfitta per 5a2 al PalaCercola, contro la corazzata Futsal Fuorigrotta, l’ultimo test precampionato della Sim C5 Manfredonia. I ragazzi di Mister Monsignori, nonostante il punteggio, non sfigurano affatto, pagando caramente, solamente, un approccio soft, che a questi livelli, con futsaleri di grande spessore tecnico, come quelli campani, costano uno svantaggio di 4reti nei primi 8′ di gioco. Da quel momento in poi, dopo aver riorganizzato le idee, piano piano i sipontini crescono e riescono ad accorciare le distanze con Riondino e Ganzetti su rig, chiudendo la prima frazione sul 5a2. Nella ripresa svariate occasioni da gol e ottime trame di gioco, sono vanificate sotto porta, solo da errori di mira dei biancocelesti. Il team regge bene tutta la gara palesando miglioramenti nella condizione fisica che nella coralità di azione. Il punteggio rimane fissato sul 5a2 dei primi 20′ di gara, ma la sensazione è che, nonostante, la banda Monsignori sia ancora un cantiere aperto, vi sono davvero tanti margini di miglioramento.

🎙 Carmelo Mendola: ” I primi 6-7 minuti li abbiamo regalati, eravamo un po’ sulle gambe e forse ancora negli spogliatoi. Abbiamo sofferto l’impatto fisico; all’inizio siamo stati un po’ troppo teneri contro una squadra come questa, che ha 6-7 giocatori di serie A. Stiamo parlando di una corazzata, che ambisce giustamente a vincere il proprio girone (sr. A2 gir. B). Dal time out del mister, con la sua strigliata, la gara è cambiata. Dal 8′ in poi, abbiamo accorciato le distanze, trovando il 4a1 e il 4a2, con altre occasioni da rete e abbiamo retto bene, tutta la gara e tutto il secondo tempo, con un parziale di 2a1 per noi negli ultimi 12minuti del primo tempo e 0a0 nella ripresa. Possiamo, quindi, ritenerci moderatamente soddisfatti, però dobbiamo migliorare, lavorare e fare di più.
Ringrazio Lino Somma e Pasquale Scolavino, rispettivamente dg e ds del Fuorigrotta. Ringrazio la società del Fuorigrotta per averci invitato, nella persona del presidente Serafino Perugino per averci ospitato e l’ accoglienza ricevuta. Una società organizzata a cui rivolgo un grosso in bocca al lupo. Grande onore a loro”.

Redazione G.
Articolo presente in:
Calcio a 5 · News · Sport

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

css.php