Venerdì 22 Novembre 2019
Giornale a Casa

Neonato morto, madre condannata omicidio

0 0
TERNI, 23 OTT – Il gup di Terni Barbara Di Giovannantonio ha condannato a 16 anni di reclusione per omicidio volontario la ventottenne accusata di avere abbandonato, il 2 agosto 2018 nel parcheggio di un supermercato di Borgo Rivo il figlio appena nato, poi morto. Il processo si è svolto con il rito

Fonte: Gazzetta Del Mezzogiorno

Redazione R.
Articolo presente in:
Dall'Italia

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

css.php