Lunedì 1 Giugno 2020

La Volley Club chiude il girone di andata al secondo posto

2 0

La serie D pugliese ha avuto una protagonista indiscussa nella Volley Club di Manfredonia, che dopo aver dominato lo scorso campionato di Prima Divisione si è presentata alla nuova categoria senza cambiare il proprio credo: solo ragazzi locali provenienti dal proprio vivaio. La guida tecnica, confermata nelle mani di Angelo Rinaldi, ex bandiera della Volley Club, in serie C e B, anche quest’anno è riuscito a plasmare un roster competitivo ed in grado di battersi alla pari con tutte le squadre del girone con un gruppo di età media inferiore ai venti anni. A rallentare la fase iniziale, in cui il calendario ha contrapposto le “prime della classe”, l’inserimento di forze nuove che hanno sostituito i ragazzi che hanno dovuto lasciare il team per frequentare l’università lontano da Manfredonia. Dopo aver perso al tie break contro Castellana, prima, e Terlizzi, seconda con i Sipontini, la Volley Club non ha più perso nelle otto partite successive, perdendo solo un punto a Barletta e, domenica scorsa, contro il Cassano, al PalaDante. Dopo la sfida di Coppa Italia che porterà i giovanissimi sipontini ad Ugento, nel leccese, in gara unica, il campionato riproporrà le sfide con le battistrada da affrontare entrambe a casa loro. La Volley Club delle ultime giornate è più collaudata e “oleata” di quella che a novembre perse, di misura, le due sfide, e potrebbe anche tornare imbattuta dalle due difficili trasferte e mantenere il secondo posto che finora ha dimostrare di meritare.

di Antonio Baldassarre

Redazione R.
Articolo presente in:
News · Sport · Volley

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *