Lunedì 27 Maggio 2024

Le misure della Banca di Credito Cooperativo di San Giovanni Rotondo per l’emergenza Coronavirus

1 0

Varate misure straordinarie per famiglie e imprese

Il C.D.A. della Banca di Credito Cooperativo di San Giovanni Rotondo, come sempre sensibile alle esigenze del territorio, ha prontamente attivato misure straordinarie per sostenere imprese e famiglie nell’affrontare le esigenze economico-finanziarie derivanti dalla “Emergenza Coronavirus”.
Sono state pertanto assunte d’urgenza le seguenti determinazioni:
• stanziamento di un plafond di 10 milioni di euro per finanziarie a tassi agevolati privati, famiglie, liberi professionisti, artigiani, commercianti, piccole e medie imprese che possano dimostrare di aver subito danni effettivi dall’emergenza di cui sopra; le erogazioni potranno avvenire sotto forma di mutui chirografari a 36 mesi ed interventi di affidamenti straordinari di sostegno alla liquidità senza spese d’istruttoria con ulteriori condizioni privilegiate per i Soci della BCC.
• sospensione delle rate mutui ipotecari/chirografari in essere per la quota capitale per un periodo massimo inizialmente di 6 mesi, con eventuale allungamento del piano di ammortamento.
A fronte delle richieste che perverranno è stato creato un canale preferenziale per velocizzare le risposte.
La BCC manifesterà, rispettando la valutazione del merito creditizio, massima disponibilità e flessibilità per tutte le richieste pervenute, impegnandosi a dare risposte di massima entro le 24 ore.
In ossequio all’invito del Governo (#iorestoacasa) si consigliano i clienti di evitare spostamenti, limitando la presenza presso gli sportelli della Banca. Il modello di domanda potrà agevolmente essere scaricato CLICCANDO QUI, per poi essere inoltrato, debitamente compilato, all’ indirizzo: emergenzacoronavirus@bccsangiovannirotondo.it.
I Responsabili di Filiale ed i Gestori Imprese, provvederanno conseguentemente a stabilire contatti telefonici per il perfezionamento dell’istrutto

Articolo presente in:
Comunicati · News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 
 
 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com