Sabato 16 Ottobre 2021

L’Argos Hippium lancia con i suoi premiati una raccolta fondi per gli Ospedali Riuniti di Foggia

1 0

Fabrizio Gifuni, Pino Campagna, Piernicola Silvis, Ainé e Antonio Pompa Baldi tra i sostenitori dell’iniziativa lanciata in favore della terapia intensiva e della rianimazione degli Ospedali Riuniti di Foggia

 

 

Il Premio Argos Hippium, da ventisette anni in prima linea per la sua amata terra, lancia una raccolta fondi per sostenere i reparti di terapia intensiva e rianimazione degli Ospedali Riuniti di Foggia, alle prese con l’emergenza Coronavirus.

Abbiamo deciso di avviare questa raccolta fondi –spiega Lino Campagna, patron del Premio e promotore dell’iniziativa in considerazione dell’urgente necessità di potenziare i posti letto e le attrezzature di due reparti fondamentali per fronteggiare la grave emergenza che sta mettendo a dura prova la sanità italiana e mondiale. Per farlo abbiamo chiamato a raccolta molti dei nostri premiati ed amici a cui abbiamo chiesto di girare un breve video per invogliare tanti a versare una somma piccola per una grande battaglia che insieme riusciremo a vincere’.

All’appello hanno già risposto in tanti: l’attore Fabrizio Gifuni, il comico Pino Campagna, lo scrittore e già Questore di Foggia Piernicola Silvis, il cantautore e musicista Ainé e il pianista Antonio Pompa Baldi che ha chiuso al pianoforte il suo video girato in America con un omaggio all’Italia e alla sua Foggia (VIDEO IN ALLEGATO).

 

In momenti di estrema difficoltà come quello che stiamo vivendo – dichiara il Direttore Generale degli Ospedali Riuniti Vitangelo Dattoli  questi gesti di estrema sensibilità rappresentano per noi una spinta ad operare con maggior vigore ed entusiasmo”.

La campagna di raccolta è stata organizzata sulla piattaforma GOFUNDME che sta già raccogliendo donazioni. Ecco il link per donare:

https://www.gofundme.com/f/raccolta-per-la-rianimazione-del-riuniti-di-foggia?utm_source=facebook&utm_medium=social&utm_campaign=p_cp+share-sheet&fbclid=IwAR1gWviJA5ffSvw5LzkpY44bH6wkgFHFm10egXvnFn9Z4-7a3ra7elt1QdY

Articolo presente in:
Comunicati · News

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

MANFREDONIA VIDEO