Giovedì 9 Febbraio 2023

Il Centro Velico Gargano Manfredonia primo polo sportivo nautico della Capitanata

2 0

Manfredonia è una città di mare e di amanti del mare, dal 1972 il Centro Velico Gargano è una importante realtà associativa del nostro territorio che svolge un’intensa attività sociale e sportiva per promuovere la cultura del mare, come i corsi di vela su imbarcazioni classe Optimist, 420 e Meteor. Oltre alla scuola vela, il Centro Velico da qualche anno vanta anche una scuola di canottaggio molto importante sul territorio della Capitanata distintasi per i suoi tanti progetti con le istituzioni scolastiche. Ad oggi è l’unica realtà di questo tipo presente ed operativa in provincia di Foggia. Tutto questo grazie alla lungimiranza del Consiglio Direttivo con la presidenza di Luciano Buono, Matteo La Torre Vice Presidente, Nicola de Sario tesoriere, Adriano Fischetti segretario ed i consiglieri Vittorio Di Stasio, Paolo Pacillo, Vincenzo Murgolo, Antonio La Salvia, Giovanni Furii. A cui si affianca la piena fiducia collaborativa dello staff tecnico composto da Mario Totaro, Carlo Castigliego, Raffaele Mosticone e Antonio Marinaro, per intraprendere tutte le relazioni necessarie con le istituzioni presenti sul territorio per il coinvolgimento delle nuove generazioni. Impegni come la lotta alla devianza giovanile, l’integrazione, la vicinanza ai più deboli attraverso lo sport, hanno permesso, grazie ad una progettazione oculata e veritiera, di ottenere un primo finanziamento dalla Regione Puglia che ha creduto nell’idea coinvolgente del progetto “…Il Mare una Risorsa Sportiva”, grazie al quale circa 100 ragazzi hanno praticato vela e canottaggio. Il Centro Velico è riuscito a proporre un’idea progettuale strepitosa da consentirgli di conquistare, con 75 punti il 60° posto nella graduatoria finale su 139 progetti finanziati e 19 non ammessi. Un finanziamento che permetterà al Centro Velico Gargano di presentarsi come il primo Polo Sportivo Nautico della Capitanata. Un finanziamento di 78.500,00 Euro che permetterà di rendere fruibile l’accesso a tutti in sicurezza dai vari ingressi con l’abbattimento delle barriere architettoniche, potenziare i pontili con una struttura modulare amovibile, che permetterà, l’accesso in barca con estrema facilità e indipendenza anche a chi è in carrozzina. La struttura, inoltre, si aprirà a tante attività come le gare di pesca sportiva, canoa, sci nautico e jobe wingman. Una splendida realtà che si aggiunge a quelle simili esistenti nel territorio demaniale sapientemente coordinato dall’Autonomia Portuale di Manfredonia e che fa ben sperare in una florida ripresa del turismo nautico. Il Centro Velico Gargano di Manfredonia vuole offrire attraverso le attività ludiche sportive la possibilità ai giovani di vivere il mare, perché tutto il direttivo e lo staff tecnico credono nell’alta valenza educativa che riesce ad infondere. Dopo le splendide esperienze con i ragazzi disabili di alcune società sportive specializzate nel settore, che operano in provincia di Foggia e dintorni, si è deciso d’implementare l’attività migliorando l’offerta con nuove discipline sportive e grazie all’approvazione del progetto, offrire loro la migliore ospitalità. “Vogliamo diversificare, migliorandoci, completando la nostra offerta sportiva per cercare di essere il primo Polo Sportivo Nautico della Capitanata. – Ha dichiarato il dott. Luciano Buono, presidente del CVG – Vogliamo essere una struttura moderna turistica accogliente come la nostra terra, una struttura mancante nel territorio, ora non più.”

di Antonio Marinaro

Articolo presente in:
News · Sport

Commenti

  • Il presidente dichiara “per cercare di essere il primo…”, il titolo dice che è il primo…. qualcuno sbaglia

    Magic 25/05/2020 14:12 Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

MANFREDONIA VIDEO