Sabato 16 Gennaio 2021

Ufficiale: Corte Federale di Appello, ricorsi respinti, per il Foggia Calcio resta la C

2 0

Tutti i ricorsi (tranne quello verso il calciatore Anaclerio, parzialmente accolto) sarebbero stati respinti. Questo (secondo le prime indiscrezioni) è il risultato del secondo grado di giudizio presso la Corte Federale d’Appello svolto questa mattina a seguito della sentenza del TFN sul caso Picerno – Bitonto, che aveva penalizzato (in modi differenti) le due squadre con il ritorno in Serie D. Il dispositivo di conferma della sentenza emessa dal TFN conferma, di fatto, il -5 al Bitonto da scontare nel campionato concluso qualche mese fa e quindi terminato, in virtù dello stesso, alle spalle dei rossoneri. Il Foggia Calcio è di fatto vincitore del campionato e di diritto promosso in Serie C.

Respinto inoltre il ricorso del Cerignola che si era costituito. Bisceglie in pole per prendere il posto del Picerno ma occhio anche al Rende.

Redazione G.
Articolo presente in:
News · Sport

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

MANFREDONIA VIDEO