Venerdì 22 Gennaio 2021

Il Gal DaunOfantino ed il Contratto di Rete pronti a nuove progettualità di marketing territoriale

0 0

Obiettivo raggiunto con concreti ed incoraggianti risultati per il futuro. Nell’immediato post lockdown Manfredonia, grazie al coraggioso progetto autofinanziato dagli operatori turistico-commerciali del Contratto di Rete con capofila il Gal DaunOfantino, si era posta la sfida di rilanciare con vigore la propria immagine e la propria attrattività verso il mercato pugliese e nazionale per l’estate 2020.

E così è stato: la città del Golfo, porta del Gargano, si è contraddistinta come una delle destinazione più interessanti e scelte nel panorama pugliese, tanto dal punto di vista del marketing territoriale quanto quello dell’incremento delle presenze (nei mesi di luglio, agosto e settembre) e di incrementi di fatturato, vitali in questa stagione particolare per le attività ricettive, ristorative, balneari e commerciali.

I risultati del progetto “Manfredonia Experience” (che hanno visto la preziosa collaborazione della struttura tecnica del Gal e di professionisti di comprovata esperienza regionale), che appunto si proponeva come inedita ed accattivante experience destination dell’estate 2020 capace di raccontarsi e di essere vissuta come mai prima d’ora attraverso la fruibilità di una rinnovata e diversificata offerta turistica, sono stati presentati (lo scorso giovedì 1 ottobre presso l’Infopoint turistico del Gal in Piazzetta Mercato) ai 23 operatori della Rete da Michele d’Errico (Presidente del Gal DaunOfantino), Rocky Malatesta (esperto di marketing e internazionalizzazione d’impresa) e Michele De Meo (Console TCI).

Il rilancio dell’appeal della città si è basato su un piano di comunicazione che ne ha valorizzato le eccellenze e le esperienze, con un effetto moltiplicatore in grado di suscitare un immediato interesse nei confronti di un’ampia platea regionale e nazionale, confermato, dati alla mano, dagli stessi operatori della Rete.

Durante l’incontro, sono stati analizzati i risultati degli strumenti messi in campo: il sito web dedicato “Manfredonia Experience”, la brochure realizzata in ventimila copie con una pianta della città e la geolocalizzazione di tutti gli esercizi commerciali e i luoghi turisticamente rilevanti, una strategia di social media management su Facebook ed Instagram (raggiunti con alte percentuali di engagement utenti di Puglia, Campania, Lombardia, Lazio, Sicilia, Emilia-Romagna, Piemonte, Abruzzo, Marche e Veneto), una massiccia campagna media a livello nazionale con le testate più importanti di settore (Repubblica.it, Confidenze, Donna Moderna, Vogue, Tgcom24, Affaritaliani.it, Agendaviaggi.com, Milanoglamour.com, Viaggivacanze.info, Bartu’, Lifestylemadeinitaly.it, Artslife.com, Frecce, Lonelyplanet, Sensidelviaggio.it, Caravan & camper, Travel globe, Viagginbici.com, Vdg-viaggi del gusto – Nautica).

Fiore all’occhiello di “Manfredonia Experience” è il video emozionale divenuto cult in breve tempo (https://youtu.be/YcNKL1ABEIc, realizzato con sottotitoli per garantire a tutti la fruizione) che ha fatto registrare 222 mila visualizzazioni, tra i più apprezzati e virali nel panorama regionale nell’estate 2020.

Ed è già tempo di nuove sfide e nuove programmazioni per consolidare i risultati raggiunti ed ambire a nuovi traguardi per Manfredonia. Non solo promozione e marketing, ma anche miglioramento dell’accoglienza per la città e formazione per gli stessi operatori.

La prossima iniziativa è già alle porte. Dal 9 al 25 ottobre si svolgerà a Manfredonia, ed in tutta l’area daunofantina, il calendario di eventi istituzionali “Active&Food Experience”, al fine di promuovere e valorizzare il territorio e le sue risorse. Gli eventi, organizzati dal Gal DaunOfantino in collaborazione con “Manfredonia in Rete”, prendono spunto dal passaggio del Giro d’Italia e dalla partenza del Giro-E, in programma, come già noto, a Manfredonia il 10 ottobre, ed avranno come filo conduttore il turismo attivo-sportivo e l’enogastronomia, in un’ottica sostenibile e destagionalizzante. Tutti i dettagli saranno illustrati martedì alle ore 10.30 in una conferenza stampa online.

Hanno aderito a “Manfredonia Experience” Gal DaunOfantino, Arnold’s, Bacco Tabacco e Venere, Bar Stella, Bianca Lancia,Caffè Aulisa, Caffè Bramanthe, Calamarando, Camping Lido Salpi, Coppola Rossa,Ekologica Escursioni, Gelateria Marea, Gelateria Tommasino, In Piazzetta,Le Querce di Mamre, Lido Aurora, Lido La Sirenetta, Martin, Opificio Birraio,Osteria Boccolicchio, Panzerotto d’Oro, Porta del Sole, Regiohotel Manfredi.

Redazione G.
Articolo presente in:
Comunicati · News

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

MANFREDONIA VIDEO