Lunedì 19 Aprile 2021

Omicidio Renzulli, il bambino ha difeso la mamma

2 1

Risvolti riguardo l’omicidio Renzulli, il legale della famiglia del bambino, che in un primo momento era stato sospettato dell’omicidio del 38 pregiudicato, ha affermato: “E’ tornato a casa ubriaco ed ha iniziato a inferire prima sulla compagna. Il piccolo sarebbe intervenuto nella discussione in difesa della mamma. Per sfuggire al patrigno, si è prima rifugiato in cameretta, poi inseguito dall’uomo è corso in cucina. Lì ha preso un coltello e, dopo essere stato raggiunto dal 38enne, lo ha colpito all’addome”.

La versione dei fatti è stata fornita al legale dalla mamma del piccolo, versione che la stessa avrebbe riferito ai Carabinieri.

Redazione ManfredoniaNews.it

Redazione M.
Articolo presente in:
Cronaca · News

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

MANFREDONIA VIDEO