Domenica 18 Aprile 2021

Ultima gara dell’anno sul campo del Buldog Lucrezia per il Risparmio Casa C5

0 0

Chiudere l’anno nel miglior modo possibile, vittoria e primo posto del girone. Un obiettivo sicuramente difficile, considerando l’ostica trasferta di sabato sul campo del Buldog Lucrezia, ma non impossibile per la banda di Mister Monsignori.

La squadra di Mister Renzoni ha totalizzato fino ad ora 7 punti, cinque le partite disputate, tre sono invece quelle rinviate causa covid.

Tra le mura amiche, da registrare i successi contro l’ Atletico Cassano e la Tombesi Ortona prima della sconfitta contro il Vis Gubbio. In esterna, invece, pareggio sul campo del Futsal Cobà e la sconfitta subita nel turno scorso a Capurso.

Una compagine capace di fermare entrambe le formazioni che gli addetti ai lavori hanno annunciato come le serie candidate alla vittoria finale, Tombesi e Cobà.

Il portiere Corvatta, Lucio Gonzales e Lucio Moragas sono i soli “stranieri” presenti in rosa, che conta una folta rappresentanza italiana, da Paludo a Girardi, da Cecchini a Vitale, tutti elementi validissimi per la categoria, d’altronde i risultati ottenuti fino ad ora lo hanno pienamente confermato.

Il RisparmioCasa Vitulano C5 si appresta dunque ad affrontare l’ultima trasferta di questo 2020, un anno sotto l’aspetto sportivo decisamente positivo per i sipontini. Mantenere alta la concentrazione in vista di questa partita è quello che aveva chiesto il Presidente Onorario Dr Luigi Esposto e la squadra è sicuramente indirizzata su questo binario. Morale molto alto, gruppo compatto e forte ed un solo obiettivo, vincere.

Tutti disponibili tranne Ramiro Martinez, fermo ai box per l’infortunio alla coscia subito nella gara contro la Tombesi Ortona. Il rientro dell’argentino è previsto dopo la sosta natalizia.

NICOLAS PINEIRO“Sabato scorso abbiamo avuto un’ottima prestazione contro una squadra, il Cassano, che da anni risulta essere sempre tra le migliori del girone. Ogni settimana ci prepariamo tanto e fino ad ora abbiamo dimostrato in campo di essere un gruppo importante, unito e solido, oltre ai singoli giocatori che sono davvero forti. Anch’io mi sento molto bene fisicamente, a Manfredonia mi trovo a meraviglia e questo grazie alla società, ai compagni, ma anche a tanta altra gente che mi fa sentire come se fossi a casa.

Sabato andiamo a Lucrezia, una sfida importante non solo per la squadra che andiamo ad affrontare, ma anche per noi stessi. Nell’ultima trasferta ad Ortona siamo tornati a casa con l’amaro in bocca, un sapore che non vogliamo più sentire. Con il Mister stiamo lavorando sodo per preparare una gara di alto livello e personalità. Andiamo nelle Marche per vincere, chiudere l’anno in maniera positiva per poter cominciare il 2021 nel migliore dei modi.”

SABATO 19 DICEMBRE PALA OMAR SIVORI ORE 16

10° GIORNATA SERIE A2 GIRONE C

BULDOG LUCREZIA – RISPARMIOCASA VITULANO C5

M&A Comunicazione

Redazione G.
Articolo presente in:
Calcio a 5 · News · Sport

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

MANFREDONIA VIDEO