Sabato 8 Maggio 2021

Consultazioni al Quirinale, Tasso al presidente Mattarella: ”Dal MAIE un solo nome, Giuseppe Conte”

42 0

Il deputato sipontino, Antonio Tasso, ha partecipato alla seconda giornata di consultazioni al Quirinale con il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, cominciate il 27 gennaio
e indette a seguito della crisi di governo causata dal ritiro dei ministri e del sottosegretario di un partito della maggioranza.

L’On. Tasso, capogruppo MAIE, ha espresso al Presidente Mattarella “lo sgomento per la partecipazione alle consultazioni in un momento in cui il Paese vive una grande sciagura causata da una pandemia di proporzioni mondiali”. Rivolto ai giornalisti presenti nella sala stampa, il parlamentare della Capitanata ha dichiarato:” Voi analisti politici di certo avrete elaborato le cause ed i contorni di questa crisi e saprete ben rappresentarla ai lettori e telespettatori, ma io faccio fatica a spiegarla ai cittadini con cui, quotidianamente, mi confronto, i quali debbono preoccuparsi di come andare avanti giorno per giorno e tamponare gli effetti disastrosi di questa emergenza pandemica. Come posso spiegare che, invece di lavorare a quei provvedimenti utili per
affrontare esigenze di carattere sanitario, economico e sociale, debbo partecipare alle consultazioni, conseguenza di una crisi irresponsabile?”.

“Al Presidente della Repubblica ho comunicato un solo nome: Giuseppe Conte. Nelle mie interlocuzioni dirette ed indirette ricevo riscontri sull’alto gradimento del Presidente del Consiglio uscente. Pertanto, il Maie ritiene che egli sia ancora il punto di sintesi da cui ripartire. Sosterremo Giuseppe Conte, convintamente” precisa Tasso. In merito alle domande sui gruppi parlamentari di Camera e Senato in corso di formazione, il Vice Presidente del Gruppo Misto ha affermato:  “Sono in atto incontri, chiarimenti ed approcci, perché il progetto europeista del Maie, a sostegno del Presidente Conte, suscita molto interesse. Alla Camera, con i colleghi di Centro Democratico stiamo valutando la possibilità di creare, così come al Senato, un gruppo unico. Nelle prossime ore avremo degli sviluppi”.

Redazione G.
Articolo presente in:
Comunicati · ManfredoniaNewsTV · News · Politica

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

MANFREDONIA VIDEO