Sabato 31 Luglio 2021

Riaperti il Museo Nazionale nel castello di Manfredonia e il Parco Archeologico di Siponto

0 0

Dal passaggio della Puglia in zona gialla hanno riaperto al pubblico anche i nostri beni culturali. Dal 22 maggio, infatti, nel rispetto di tutte le prescrizioni imposte in materia di tutela della salute è possibile organizzare una visita al Museo Nazionale Archeologico (il Castello) o al Parco archeologico “Le due basiliche” di Siponto. I giorni di apertura al pubblico Museo Archeologico sono: martedì, mercoledì e giovedì: dalle ore 9:30 alle ore 14:00 / venerdì, sabato e domenica: dalle ore 14:30 alle ore 20:00. Per entrare bisognerà rispettare le fasce orarie di ingresso: martedì, mercoledì e giovedì: 09:30 – 11:00 – 12:30; venerdì, sabato e domenica: 14:30 – 16:30 – 18:00. È consentito un numero massimo di 15 visitatori per fascia oraria. Per contatti ed informazioni: Tel. 0884/587838; mail: drm-pug.museomanfredonia@beniculturali.it. Per quanto riguarda il Parco Archeologico di Siponto è aperto al pubblicodal mercoledì alla domenica dalle ore 12:30 alle ore 21:30. Le fasce orarie di ingresso sono:12:30 – 13:30 – 14:30 – 15:30 – 16:30 – 17:30 – 18:30 – 19:30 – 20:30. È consentito l’ingresso ad un massimo di 50 visitatori per fascia oraria all’interno del Parco; mentre 20 persone all’interno della Basilica Paleocristiana. Per contatti ed informazioni: Tel. 080/5285213; mail:  drm-puglia.parcosiponto@beniculturali.it Si può prenotare tramite l’app ioPrenoto, ma c’è la possibilità di ingresso anche senza prenotazione in base alla disponibilità dei posti vacanti nelle fasce orarie indicate. Naturalmente l’accesso ai siti è consentito con obbligo di mascherina e una persona per volta (previa misurazione della temperatura corporea e igienizzazione delle mani). La visita è facilitata da pannelli informativi, segnalazioni direzionali ed indicatori per il distanziamento.

Marta Di Bari

 

 

 

Articolo presente in:
News

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

MANFREDONIA VIDEO