Mercoledì 27 Ottobre 2021

L’investimento dei 28 imprenditori di “Manfredonia in Rete” sulla città: un’estate ricca di eventi e promozione turistica con “Manfredonia Experience 2021”

1 2

Cultura e gusto, come tratti identitari e fattori trainanti di una rinnovata offerta turistica che vede Manfredonia tornare ad essere la porta del Gargano.

Riparte così “Manfredonia Experience”, il progetto di promozione e valorizzazione della destinazione, realizzato da 28 imprenditori ed operatori del Contratto di Rete “Manfredonia in Rete” che, per il secondo anno consecutivo, si sono autotassati per migliorare l’appeal del territorio con una mirata strategia alla quale afferiscono un’ampia gamma di strumenti ed attività sino a fine ottobre.

La presentazione si è svolta lo scorso venerdì sulla Terrazza panoramica dell’Infopoint turistico di Piazzetta Mercato alla presenza di Michele d’Errico (Presidente del Gal DaunOfantino, soggetto capofila), Giuseppe d’Urso (Presidente del Teatro Pubblico Pugliese), Michele De Meo (Console TCI e Presidente Fondazione Re Manfredi), Rocky Malatesta (project manager di Manfredonia Experience, esperto di marketing ed internazionalizzazione d’impresa), di una rappresentanza degli operatori di “Manfredonia in Rete” ed i saluti d’indirizzo di Vittorio Piscitelli (Commissario del Comune di Manfredonia), Damiano Gelsomino (Presidente di Camera di Commercio di Foggia e Unioncamere Puglia) e Aldo Patruno (Direttore Dipartimento Cultura e Turismo Regione Puglia).

Oltre all’aggiornamento ed il rilancio di strumenti che nel 2020 efficacemente hanno contribuito al successo del progetto (il sito web dedicato, la brochure realizzata in quindicimila copie con una pianta della città e la geolocalizzazione di tutti gli esercizi commerciali e i luoghi turisticamente rilevanti, una creativa e coinvolgente attività social media su Facebook Instagram, una massiccia campagna media a livello nazionale con le testate più importanti di settore come Repubblica.It , Quotidiano Nazionale, Libero, Radio Dj, Leggo, Touring Club Italiano, Confidenze, Donna Moderna, Vogue Tgcom24 Affaritaliani.It, Agendaviaggi.Com, Milanoglamour.Com, Viaggivacanze.Info Bartu’, Lifestylemadeinitaly.It, Artslife.Com Frecce, Confidenze, Lonely Planet Sensidelviaggio.It, Caravan & Camper, Travel Globe Viagginbici.Com, Vdg-Viaggi Del Gusto – Nautica), ci sono cinque eventi a puntellare una maggiore attrattività e fruibilità della città: “Tra Spirito e Cultura”, “I giovedì del Gusto – Food&Sound”, “Classiche armonie d’estate di Roma Tre Orchestra ”, (svoltosi venerdì 23 luglio, Parco Archeologico di Siponto) “Tutte donne dell’Opera” (19 agosto, Castello Svevo Angioino) e “Concerto all’alba” (21 agosto, Piazza Maestri d’ascia). Quest’ultimi tre fanno parte del cartellone “Mille di queste Notti” – rassegna estiva della città, organizzata da Bottega degli Apocrifi, Teatro Pubblico Pugliese e Comune di Manfredonia – vedono il fattivo supporto e contributo organizzativo del Gal DaunOfantino.

Fruibilità è il filo rosso che unisce tutto il percorso di “Manfredonia Experience 2021”, per una città che dopo più di cinque anni (lavori di restauro) vede l’attesa riapertura del Castello – Museo archeologico nazionale in una veste rinnovata e potenziata. “Tra Spirito e Cultura” ne incarna perfettamente il concept con l’apertura straordinaria, ogni venerdì e sabato sino a fine agosto (dalle ore 19 alle ore 22) di luoghi di culto e cultura non sempre facilmente accessibili: Chiesa di San Francesco, Chiesa di San Benedetto, Chiesa di Santa Chiara, Museo Diocesano, Cattedrale, Abbazia di San Leonardo, Basilica di Santa Maria di Siponto. Le aperture saranno accompagnate da suggestive esibizioni musicali di artisti locali. Il progetto è organizzato da Gal DaunOfantino, Touring Club Italiano, Fondazione Re Manfredonia, Curia Arcivescovile di Manfredonia – Vieste- San Giovanni Rotondo in collaborazione con Associazione Arcobaleno, Uisp Comitato di Manfredonia e Associazione Dauniatur. Oltre ai luoghi di culto, nelle stesse giornate, sono previste visite speciali all’Oasi Laguna del Re (per info +393488137728) ed al Museo storico dei Pompieri e della Croce Rossa Italiana (per info +39 0884 541995).

Un appuntamento fisso con la buona musica e ed il mangiar bene (con l’obiettivo di valorizzare i prodotti e le ricette locali attirando ed intrattenendo turisti e cittadini con un format che punta sulla qualità dell’offerta) sarà quello di agosto con “I giovedì del Gusto”: in un ideale percorso sensoriale che coinvolgente a cielo aperto tutte le attività di “Manfredonia Experience”, sarà possibile godere diffusamente di esibizioni artistiche coinvolgenti e scoprire le eccellenze enogastronomiche del territorio.

Fra le attività che arricchiscono l’offerta di conoscenza e fruizione della città in questa estate 2021 c’è “GodeteVela”: Gargano Sailing Team in collaborazione con il Centro Velico Gargano di Manfredonia organizza corsi di vela per tutte le età a partire dai 6 anni (OPTIMIST, 420, ALTURA) fino al 3 settembre. Le attività si svolgeranno dal lunedì̀ al venerdì̀: la mattina dalle ore 09:00 alle ore 13:00, il pomeriggio dalle ore 14:30 alle ore 18:30. I corsi per gli adulti durante il fine settimana (per info 3356974267).

Un melting pot quello di “Manfredonia Experience 2021” riassunto e rappresentano egregiamente, in un concentrato di suggestioni ed emozioni, dal video promozionale (https://bit.ly/373kVep) anche quest’anno con la regia del talentuoso giovane videomaker Maurizio Masciopinto, dove vengono messe in luce, frame dopo frame, tutte le potenzialità e le varie anime della città (mare, storia, cultura, sport, escursioni, enogastronomia) accumate da un unico ed irresistibile denominatore: la bellezza e l’unicità.

Aderiscono a “Manfredonia Experience 2021”: Gal DaunOfantino, A casa di Bacco, Arnold’s, Bacco Tabacco e Venere, Bar Stella, Bianca Lancia, Bicchieri e Taglieri, Caffè Aulisa, Caffè Bramanthe, Calamarando, Coppola Rossa, Distilleria Organica, Ekologica Escursioni, Gelateria Marea, Gelateria Tommasino, In Piazzetta, Lido Aurora, Lido La Sirenetta, Lido Salpi, Malammore Beach Club, Martin, Opificio Birraio, Osteria Boccolicchio, Panzerotto d’Oro, Porta del Sole, Qbar, Querce di Mamre, Regiohotel Manfredi.

Articolo presente in:
Comunicati · News

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

MANFREDONIA VIDEO