Lunedì 27 Giugno 2022

Vitulano Drugstore C5 Manfredonia, con il Futsal Pescara per onorare il campionato

0 0

Ultimi 40 minuti di campionato per il Vitulano Drugstore C5 Manfredonia, che dopo l’amara retrocessione decretata dalla sconfitta interna maturata 15 giorni or sono con il Cormar Polistena, saluta la serie A recando visita, sabato 21 maggio alle 18:00, per l’ultima giornata d’andata di serie A, alla blasonata formazione del Futsal Pescara. In virtù della vittoria a tavolino del Syn Bios Petrarca ai danni del Real San Giuseppe, in seguito al ricorso vinto in primo grado dai patavini, gli uomini di mister Palusci, sono matematicamente qualificati ai play off scudetto ed in classifica sono in lotta per buon piazzamento in griglia con attualmente 43 punti. Gli abruzzesi sono reduci dal pari imposto in trasferta (2-2) alla Came Dosson. Gli adriatici di certo al PalaRigopiano, vorranno far propria l’intera posta in palio, proprio per migliorare la posizione in graduatoria, in vista dell’appendice degli spareggi scudetto. All’ andata, in una delle peggiori prestazioni stagionali i sipontini non ebbero scampo e furono sconfitti per 2-7. Un ko davvero pesante figlio di un approccio troppo soft contro gente di qualità e molto esperta come i nazionali Murilo e Gui, Morgado, i talentuosi Coco Schmitt e Coco Wellington e il portierone azzurro Stefano Mammarella.

I ragazzi del Vitulano Drugstore C5 Manfredonia scenderanno in campo per onorare al massimo l’impegno e la maglia, facendo la propria partita e per congedarsi dignitosamente dalla massima serie. Ci sarà tempo, poi, per voltare pagina, riflettere sugli errori commessi e riprogrammare in vista della prossima stagione.

Niccolò Pesante: “Certamente non è facile preparare una partita in questa condizione psicologica ma sappiamo che abbiamo un debito nei confronti della società e dei tanti tifosi che ci hanno sostenuto tutto l’anno, quindi stiamo preparando al meglio questo match e siamo sicuri che faremo un’ottima partita. La mia esperienza è stata fantastica, un anno bellissimo al livello personale con tante soddisfazioni tolte e mi sento cresciuto tantissimo sia a livello tecnico/tattico ma anche a livello umano. È stato un onore indossare la maglia della mia città in Serie A ed allenarmi con un gruppo fantastico e fatto di grandi giocatori. Per l’esordio sarà una scelta del mister e io l’accetterò in ogni caso, ho sempre dato il mio contributo e già mi sento soddisfatto di questo; però se dovesse arrivare mi farò trovare pronto per ripagare la fiducia”.

Calcio d’inizio ore 18:00, sabato 21 maggio 2022

Diretta streaming: www.futsaltv.it

Area comunicazione- CTM Communication.

Articolo presente in:
Calcio a 5 · News · Sport

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

 

MANFREDONIA VIDEO