Lunedì 27 Giugno 2022

I giovani velisti della Gargano Sailing impegnati nella regata Optisud di Porto Cesareo

3 0

E’ partita venerdì  20 maggio la tre giorni la terza tappa del circuito Optisud. Una delle regate più importanti del Centro-Sud Italia della classe Optimist si disputerà nelle acque di Porto Cesareo con l’organizzazione del Circolo Nautico L’Approdo, insieme a Fiv VIII zona e alla Lega Navale Italiana sezione di Porto Cesareo. Sono oltre 30 i circoli velici del Centro-Sud Italia a prendere parte alla finale salentina. Tra i circoli anche il Gargano Sailing Team che con i suoi 7 ragazzi sono impegnati in campo assieme ad oltre 200 imbarcazioni Optimist, timonate da giovanissimi atleti provenienti dalla Campania, Lazio, Marche, Sicilia, Calabria e  Puglia che si contenderanno uno dei trofei più ambiti riservati agli Optimist. Il Trofeo OptiSud è un circuito promozionale di regate riservato alla classe Optimist, promosso dai presidenti pro-tempore delle Zone FIV IV-Lazio, V-Campania, VI-Calabria e Basilicata, VIII–Puglia e IX–Abruzzo e Molise, che ne costituiscono il Comitato Promotore.

Il Trofeo  OptiSud ha come obiettivo  quello di favorire la diffusione dell’attività  giovanile nel Centro Sud d’Italia della classe  Optimist,  incentivando il confronto  sociale  e   tecnico fra gli atleti provenienti da tale area geografica. Questa importante manifestazione il Circolo Nautico L’Approdo la sta organizzando in occasione dei suoi primi 50 anni di attività sportiva. Durante le giornate delle regate sono previsti dei laboratori ambientali per i giovani velisti difensori dell’ambiente. L’evento sportivo realizzato in collaborazione con il Comune di Porto Cesareo, l’Area Marina Protetta di Porto Cesareo e il locale Centro Educazione Ambientale.
Articolo presente in:
News · Sport

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

 

MANFREDONIA VIDEO