Venerdì 3 Febbraio 2023

La Compagnia Teatro Stabile città di Manfredonia torna in scena

3 1

Dopo due anni di assenza dalle scene, la Compagnia Teatro Stabile città di Manfredonia torna dal suo pubblico al Cine Teatro San Michele con la commedia scritta da Dina Valente: Gesù Criste prime li fè e po’ l’accochje; una parodia su un testo di Antonio Potito. Un grande ritorno, nel periodo pre-natalizio, accolto straordinariamente dal pubblico manfredoniano che ama questo genere di commedie: leggere, divertenti, spassose e spensierate. Tutti in forma e bravissimi gli attori che hanno preso parte ad una commedia che nelle quattro serate, dal 22 al 24 novembre ha visto il Cine Teatro San Michele tutto esaurito. Ciro Salvemini ha interpretato il registra disperato, Matteo Caratù, l’attore consumato, Antonio Renegaldo, l’attore incompreso, Alex Francavilla, intellettuale ma non troppo, Luciano Segreto, l’attore imbranato, Peppe Sfera, l’attore di poche speranze, Luigi Armiento, “attrice” quasi fatale, Camillo Renegaldo, il suggeritore distratto e Dina Valente, l’attrice a lunga conservazione. La regia è stata curata da Dina Valente e Filomena Trotta. Le commedie in vernacolo sono patrimonio culturale ed è importante sostenere anche le compagnie amatoriali che, assieme al teatro più impegnativo e strutturato rendono la cultura del palcoscenico di Manfredonia, alla portata di tutti e di ottimo livello.

Raffaele di Sabato

 

Articolo presente in:
ManfredoniaNewsTV · News

Commenti

  • Forse volevi dire ANTONIO PETITO il drammaturgo napoletano e non Antonio Potito, attore della compagnia della Sig.ra Valente.

    Matteo Morlino 28/11/2022 9:44 Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

MANFREDONIA VIDEO