Martedì 25 Giugno 2024

I consiglieri di Forza Italia Facciorusso e Campanella si dichiarano indipendenti: “Partito è diventato luogo di personalismi”

0 0

È arrivato il momento di avere coraggio,  fare delle scelte e prendere delle decisioni.

Da più di un anno è iniziata la nostra esperienza politica come consiglieri comunali di Forza Italia, un partito solido e strutturato. Fino a questo momento, nonostante delle incomprensioni, siamo andati avanti e abbiamo seguito le “direttive” del partito. Ad oggi, però, qualcosa è cambiato nella struttura del circolo di Forza Italia di Manfredonia. Dopo le dimissioni del Commissario avv. Ronchi, c’è stato un passaggio di testimone all’On. Gatta che ha nominato due vice commissari e ha dato dei ruoli ad alcuni membri del nostro direttivo su sua scelta personale comunicando tutto a cose fatte. Nel nostro circolo manca il confronto e lo spirito di condivisione. Il partito di Forza Italia di Manfredonia è diventato luogo di personalismi. Spesso ci si dimentica che il risultato ottenuto dal partito è frutto di un lavoro di squadra dove ognuno di noi ha dato il proprio contributo personale (in voti) e professionale. 

Come mai nel direttivo del nostro circolo cittadino non si è mai parlato e discusso di un tema importante come Energas?

Come mai il partito non ci dice come si sta muovendo? Abbiamo più volte chiesto quale fosse il lavoro intrapreso ma soprattutto cosa si intende fare al riguardo. Come mai il nostro Sindaco, che rappresenta non solo l’amministrazione comunale ma TUTTA la città di Manfredonia, non ha ancora mai avuto un colloquio con il ministro Picchetto Fratin (di Forza Italia)? Noi di fronte a questo atteggiamento inerme, non ci stiamo! Abbiamo a cuore la nostra città e vogliamo difendere il nostro territorio senza essere vincolati a simboli e logiche di partito.

Nell’ultimo periodo non ci rispecchiamo più nella linea utilizzata nel nostro circolo di Manfredonia e ci sentiamo esclusi da ogni confronto. Insieme abbiamo deciso di metterci temporaneamente da parte aspettando che “dall’alto” (quindi dai vertiti del partito di Forza Italia) si prendano decisioni importanti. Resteremo ad aspettare sperando di poterci ancora riconoscere negli ideali e valori che fino adesso ci hanno appassionato e guidato. 

Ci dichiariamo indipendenti ma uniti a sostegno della maggioranza e del Sindaco Gianni Rotice cosi come lo è il mandato che i nostri cittadini ci hanno dato. Continueremo il nostro lavoro con passione e dedizione. La nostra scelta non è segno di debolezza ma un atto di coraggio e di grande senso di responsabilità.

Ribadiamo il nostro NO ad ENERGAS a Forza Italia!

I consiglieri comunali Ciro Campanella e Antonia Vera Chiara Facciorusso 

Articolo presente in:
Comunicati · News · Politica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 
 
 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com