Sabato 18 Maggio 2024

Prime adesioni per l’orchestra San Benedetto

0 0

Poco più di un mese fa abbiamo dato la notizia della nascita dell’orchestra di San Benedetto ad opera del M° Michele Lorenzo Telera. L’ambizioso progetto, che comprende anche corsi di formazione orchestrale, vedrà come direttore Guy De Roquefeuil, direttore, compositore, trascrittore, arrangiatore di Roma. A questo proposito ci ha fatto molto piacere apprendere la notizia che una delle prime adesioni a questo progetto musicale è giunta da un giovane musicista di origini sipontine, che da tanti anni ha lasciato la nostra città. Si tratta di Gaetano Nenna, manfredoniano doc, trasferitosi con i genitori a Reggio Emilia all’età di sei anni. Nonostante la giovane età (29 anni), Gaetano ha alle spalle un curriculum di tutto rispetto. Diplomato in clarinetto, in Composizione e in Direzione d’orchestra, ha studiato con grandi nomi della musica classica. Insegna presso l’Istituto Superiore di Studi Musicali “A. Peri” di Reggio Emilia e a settembre prossimo sarà a Londra per frequentare un Master in composizione presso il Royal College of Music. Le attività artistiche che ha svolto sono innumerevoli e varie e comprendono tournée e concerti in Italia e all’estero con orchestre e ensemble come la “Symphonica Toscanini/Symphonica d’Italia” e l’ “Icarus Ensemble” di Reggio Emilia. Musicista-attore e compositore della compagnia teatrale “Teatro dell’Orsa”, clarinettista del “New M.A.D.E. Ensemble”, direttore d’orchestra in rassegne nazionali e internazionali come il “Festival Verdi” di Parma, nell’anno delle celebrazioni del centenario verdiano, è anche fondatore e direttore musicale dell’Orchestra Giovanile “Adrian Ensemble” di Reggio Emilia. Il suo incontro con il M° Telera, durante le vacanze natalizie, ha dato vita ad un importante connubio che porterà, in occasione dei concerti, questa “eccellenza” tutta manfredoniana nel suo paese natio, dove nessuno è a conoscenza delle sue abilità artistiche.

Mariantonietta Di Sabato

Articolo presente in:
News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 
 
 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com