Giovedì 13 Giugno 2024

Traffico internazionale di auto incidentate e rubate: 4 arresti a Foggia

0 0

Un traffico di autovetture clonate è stato bloccato dagli agenti della polizia stradale di Foggia, che hanno arrestato quattro persone nell’ambito del blitz “Mo Mabbije”. A finire in manette, sono stati tutti posti ai domiciliari, Donato Dellerba, 28 anni, Agostino Montingelli, 32 anni, Samuele Mininno 28 anni, tutti di Cerignola e Antonio Di Cosmo, 52enne, addetto alle vendite di una concessionaria foggiana di San Giovanni Rotondo. Dalle indagini è emerso che acquistavano veicoli accidentati dalla Germania e dopo averli abilmente modificati con telaio, motori e documenti di circolazione rubati, li rivendevano ad ignari compratori. Auto di lusso, modelli recentissimi di “Audi” e “Volkswagen”, rubate su commissione e reimmesse nel mercato dopo essere state ripulite di ogni numero seriale o identificativo.
La base operativa dei quattro era a Cerignola. I tre ofantini avevano il compito di reperire e acquistare i veicoli incidentati all’estero con la relativa documentazione di circolazione, reperivano i veicoli rubati della stessa marca e modello e possibilmente dello stesso colore, ripulivano i citati veicoli rubati utilizzando i documenti dei veicoli incidentati, ri-punzonando, sugli stessi il numero di telaio del veicolo incidentato dopo aver cancellato quello originale (del veicolo rubato), chiedevano ed ottenevano il duplicato delle chiavi mediante concessionarie autorizzate della zona, re-immatricolavano i veicoli in Italia e li rivendevano, dopo tale ripulitura, per il tramite del garganico Di Cosmo, ad ignari acquirenti, traendone così un ingiusto e indebito guadagno.
Nel corso delle indagini sono state individuate e sequestrate una decina di auto, opportunamente restituite agli aventi diritto, per un valore complessivo di circa 200mila euro. Sull’operazione sono in corso ulteriori indagini e accertamenti.

Articolo presente in:
Capitanata

Commenti

  • mi hanno rubaro una lancia y due ore dopo l’uscita dal concessionario,non avevo fatto in tempo ad assicurarla. pensate una macchina nuova pagata in contanti. chi ti può aiutare in questi casi?

    michele 10/04/2014 17:46 Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 
 
 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com