Giovedì 20 Giugno 2024

In villa con la droga nascosta nel passeggino della figlia: arrestati

0 0

A passeggio con la figlia di appena un mese. Niente di male, se non fosse che nel passeggino della neonata nascondevano la droga. Con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, i carabinieri di San Marco in Lamis hanno arrestato una coppia di genitori, Alberto Ianzano, 29 enne e Maria Giovanna Mimmo, 22enne. I due sono stati sorpresi all’interno della villa comunale del centro garganico. I militari hanno notato che alcuni giovani si avvicinavano alla coppia. Ianzano e la moglie sono stati fermati mentre ricevevano denaro da un minorenne in cambio di una dose di stupefacente, che il 29enne aveva prelevato all’interno del carrozzino della figlia. Sotto il materassino c’erano altre sette dosi di hashish e 35 euro. Alla vista dei carabinieri, Ianzano ha tentato la fuga. Per lui si sono aperte le porte del carcere, mentre la compagna è stata posta ai domiciliari.

Articolo presente in:
Capitanata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 
 
 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com