Martedì 16 Aprile 2024

Due fratelli si prendono a bastonate, in seguito arrestati dai Carabinieri

0 0

Per questioni familiari che non hanno voluto rivelare, se le sono date a colpi di bastone nel piazzale antistante le loro abitazioni, in via Del Salice Nuovo, insieme ad altri familiari, alcuni dei quali denunciati in stato di libertà. I carabinieri hanno arrestato per rissa aggravata e resistenza a pubblico ufficiale due fratelli, Nicola e Giuseppe Portante, rispettivamente di 47 e 42 anni. Anche i carabinieri sono stati aggrediti. L’invio di rinforzi ha permesso d riportare l’ordine. I due fratelli sono stati posti ai domiciliari; Giuseppe Portante presso il reparto di Neurochirurgia degli Ospedali Riuniti di Foggia, dove è stato ricoverato in osservazione per le lesioni riportate alla testa nel corso della rissa. Lo scorso ottobre, Nicola Portante era rimasto vittima di un tentato omicidio, sul quale sono ancora in corso indagini.

Articolo presente in:
Capitanata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 
 
 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com