Giovedì 20 Giugno 2024

Carnevale a Manfredonia: il programma di Domenica 2 marzo

0 0

Domenica 02 Marzo 2014
GRAN PARATA DEI CARRI, DEI GRUPPI E SFILATA DELLE MERAVIGLIE

Ore 08,30 – Viale Aldo Moro: raduno dei carri, dei gruppi e Meraviglie.
Ore 09,30 – Partenza della Grande Parata dei Carri, dei Gruppi e delle Meraviglie. Con la partecipazione della Banda “A Ciambotta Frèsche”, la banda musicale e le majorettes della scuola secondaria G.T. Giordani – De Sanctis. In Piazza Marconi e Piazzale Ferri, presentazione del Musical inedito “Gallo de Panama” con i protagonisti dello spettacolo più atteso del 2014!
Percorso: Viale Aldo Moro, Piazza Marconi, Lungomare Nazario Sauro, Piazzale Ferri. Giuria: Piazza Marconi e Piazzale Ferri. Presentatori: Piazza Marconi – Michela Borgia, Matteo Perillo; postazione LUC – Antonio Beverelli, Dino Mione; Piazzale Ferri – Tiziana Gagliardi, Ciro Magno. Al termine della sfilata i carri sosteranno in Largo Diomede.
Ore 15,00-20,00 – Corso Manfredi e centro storico, Manfredonia si veste d’arte con il concorso “Estemporanea di pittura”. Per le vie del centro potremo vedere gli artisti in gara durante la loro fase creativa con realizzazioni a tema carnevalesco.
Dalle ore 16,00 – Corso Manfredi, animazione nel centro storico.
Ore 17,30 – Corso Manfredi, la Street Band pugliese, percussionisti a passeggio “ASUrD Batukada”.
Ore 18,00 – “CAFÈ DES ARTISTES” Corso Manfredi, carnevale con Michela Borgia. Vocalist e Dj Graziano Spagnuolo.
Ore 18,30 – Piazza del Popolo, selezioni della prima edizione del concorso canoro “Note in maschera – Bimbi al microfono”. Presenta: Vincenzo D’Oria.
Ore 20,00 – Piazza del Popolo, concerto de “I NOTTE TEMPO”.

I PERCORSI DELLE SFILATE

https://www.manfredonianews.it/percorsi-delle-sfilate-61-edizione-carnevale-di-manfredonia/

Articolo presente in:
Carnevale · News

Commenti

  • Peccato, non è stato nient’altro che il solito Carnevale… Che poi è un bel Carnevale come tutti gli anni, per le maschere, i costumi, i colori, le coreografie sempre molto belli, ma è solo il frutto dell’opera egregia di sarte, maestre, cartapestai e carristi. Ma come al solito, mancano LE NOVITA’ e LA CORREZIONE DEGLI ERRORI DEGLI ANNI PRECEDENTI. Novità di rilievo non ci sono state, manca quella giliegina sulla torta che nessuno sa dare, e manca sempre la cosa più importante che un Carnevale bello e con una grandissima tradizione come il nostro (e che non si discute!) dovrebbe avere: IL CONVOILGIMENTO. Il pubblico non viene coinvolto, senza parlare dell’INDISCIPLINA e della poca organizzazione. Va decisamente ristudiato il FORMAT CARNEVALE, mentre il resto è tutto, come sempre, bellissimo. MA MANCANO LE NOVITA’, MANCANO QUELL’IDEE CHE OCCORRONO PER FAR SI’ CHE LE GRANDISSIME POTENZIALITA’ CHE IL NOSTRO CARNEVALE HA (E CHE SONO INNEGABILI!) SIANO ESPRESSE. In poche parole, tutti gli sforzi che i privati fanno per continuare a dare al nostro Carnevale, nonostante tutto, dei gruppi mascherati meravigliosi, con abiti di ottima sartoria e coloratissimi, danze e balli con buone coreografie, vanno persi nell’assenza di NOVITA’ che possano ridare slancio e attrattiva al nostro Carnevale. La gente sì è tantissima, ma pochi da fuori, perchè il nostro Carnevale visto una volta diventa monotono perchè sempre uguale. Ormai lo si va a vadere solo per assistere alla sfilate dei figli, nipoti ecc. o per portarci i bambini piccoli. Oppure solo per vedere se è cambiato qualcosa rispetto agli anni passati e poi si dice: “Sì, bello, come al solito (perchè è bello e nessuno lo nega), MA NON C’E’ STATO NIENTE DI NUOVO O DI ORIGINALE RISPETTO ALLE SCORSE EDIZIONI. MANCA SEMPRE QUEL TOCCO IN PIU’… Chissà perchè una cosa così semplice è difficile da comprendere!?
    E i meriti per quello di buono che resiste nel tempo non sono certo dell’Agenzia del Turismo, che anzi non ha fatto bene neppure quel poco che avrebbe dovuto in termini di comunicazione e pubblicita’, molto carenti!
    IN DEFINITIVA: BELLO SI’ MA VA RISTUDIATO, ORGANIZZATO DECISAMENTE MEGLIO E RESO COINVOLGENTE… ALTRIMENTI RESTERA’ UNA SCIALBA RIPETIZIONE DI CIO’ CHE PER QUANTO POSSA ESSERE BELLO FINISCE PER DIVENTARE RIPETITIVO E PREVEDIBILE, E IL CARNEVALE NON PUO’ ESSERE COSI’, ALTRIMENTI NON E’ CARNEVALE!!!

    Nicola 02/03/2014 18:22 Rispondi
    • sicuramente e stato più bello degli altri anni, siamo sulla strada giusta continuate così che i risultati arriveranno

      Anonimo 03/03/2014 8:25 Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 
 
 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com