Sabato 20 Luglio 2024

Omicidio a Monte Sant'Angelo, vittima inseguita e uccisa

0 0

Avrebbe tentato di fuggire, prima di essere inseguito e ucciso con tre colpi di fucile a canne mozze. E’ stato ammazzato così nei pressi di Bosco Quarto, Ivan Rosa, 37enne, operaio, trovato nella sua auto, una “Fiat Punto”, vicino alla sua masseria. L’uomo era sposato e padre di un figlio. A scoprire il cadavere e a dare l’allarme è stato il fratello. I killer sono entrati in azione dopo essersi nascosti dietro i cespugli. Rosa ha comunque proseguito cercando di sfuggire agli assassini che lo hanno raggiunto, speronato e spinto contro un muretto. Rosa è riuscito a telefonare a suo fratello dicendogli che qualcuno voleva ucciderlo. Sul quarto omicidio in Capitanata indagano i carabinieri del comando provinciale di Foggia. Un mistero il movente: la vittima non aveva precedenti e non aveva legami con la criminalità garganica.

Articolo presente in:
Capitanata · News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 
 
 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com