Mercoledì 8 Febbraio 2023

Tennistavolo Manfredonia: playoff per la C2

0 0

Con l’ultima giornata di campionato si concretizza un grande risultato per il TENNISTAVOLO MANFREDONIA: l’accesso ai “play-off” per la promozione in C2. Con la vittoria in trasferta, infatti, contro L’Azzurro Molfetta, la formazione denominata “Best Record” si classifica seconda e ottiene questa prestigiosa opportunità. I quattro componenti della squadra, Giuseppe Di Carlo – Saverio Di Pasquale – Gaetano Guerra e Luigi Quitadamo, cominceranno un periodo di allenamento che li porterà ad affrontare il 27 Aprile, in località da designare, le altre due squadre qualificate (una è il TT Brindisi C.A., mentre l’altra risulterà dall’ incontro tra il Gynnica Sport di Miggiano e la Fidelitas di Galatina, che si disputerà il 19 p.v.).

Sempre in D1, “La Vela d’Oro”, invece, perde l’ultima partita a Corato e, pur classificandosi a pari punti con l’Acsi Barletta, deve accontentarsi del quarto posto per via della classifica avulsa. Marco Tasso, Ugo Galli, Flavio De Mori e Roberto Tasso hanno, comunque, disputato un ottimo campionato, contribuendo ad accrescere il prestigio della società sipontina.

In serie D2, la “Marco Sport”, come già ampiamente comunicato, ha vinto con tre giornate di anticipo il campionato di competenza ed ha ottenuto la promozione in serie D1 (la terza consecutiva in tre anni di attività). Grande merito a Paolo Iagulli, Ciro Prencipe, Luciano Rinaldi e Alessandro Tasso, capitanati dall’ottimo, ma infortunato, Salvatore Ciani.

Chiude in bellezza la “E.D.R.A.” che, con la vittoria in trasferta a Foggia, si conferma in quinta posizione finale. Antonio Tasso, Mario Munciguerra, Antonio Balta, Michele Bisceglia, Vincenzo Tasso ed il giovanissimo Claudio Di Carlo, sono stati i componenti di questa formazione nata senza obiettivi di classifica, ma con il solo intento di introdurre in competizioni federali neofiti, giovani atleti e agonisti senza l’assillo del risultato a tutti i costi.

“La mia gioia è enorme – dichiara il Presidente del TT Manfredonia, Antonio Tasso – ed il risultato ottenuto è maggiormente appagante se si considera che è stato raggiunto con “prodotto esclusivamente locale”. Adesso cercheremo di prepararci al meglio per l’ultimo ostacolo, coinvolgendo tutte le componenti societarie ed agonistiche, per il conseguimento di un traguardo “storico” per la Manfredonia sportiva e non. Si apre per noi un periodo di circa due mesi in cui l’attività pongistica sarà intensa. Oltre alla partecipazione ai “play-off”, infatti, organizzeremo nella nostra città i “Campionati Interprovinciali Foggia-Bat”, la “Finale Regionale dei Giochi Studenteschi”, il “Torneo Nazionale Over 2000” più alcune attività promozionali, che si traducono in oltre un migliaio di presenze sul nostro territorio. Saremo in prima fila, inoltre, al Torneo Internazionale “Città di Taranto”, a quello regionale “Città di Trani”, ai Campionati Regionali e, dulcis in fundo, ai Campionati Italiani di Terni, dove abbiamo concrete ambizioni di “podio”. Ancora una volta voglio ringraziare l’ Amministrazione Comunale per la sensibilità che dimostra verso le società sportive, concedendo l’utilizzo di strutture perfettamente idonee e funzionali”.

Articolo presente in:
News · Sport · Tennis Tavolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

MANFREDONIA VIDEO