Venerdì 5 Marzo 2021

Ospedale di San Severo: nuovi servizi per i pazienti post-COVID

0 0

Dal 1 febbraio riaperti anche gli ambulatori della M.A.R.  per i pazienti affetti da asma grave e da fibrosi polmonare idiopatica

 

Presso l’Ospedale di San Severo sono attivi i Pac per i pazienti post COVID.

Si tratta di “pacchetti di prestazioni ambulatoriali” assicurate da equipe multidisciplinari, composte da specialisti di varie branche, tra cui gli pneumologi della Struttura Complessa di “Malattie dell’Apparato Respiratorio (M.A.R.)”.

I pazienti post COVID vengono accompagnati nel percorso per la completa guarigione che, in alcuni casi, può durare anche diversi mesi: se necessario, potranno essere programmati, nel tempo, ulteriori controlli e terapie specifiche per escludere conseguenze e complicanze a distanza dovute all’infezione virale e ripristinare la funzionalità di tutti gli organi e apparati colpiti dall’infezione.

I Pac sono prenotabili attraverso il CUP.

A partire dal prossimo 1 febbraio 2020, inoltre, la “M.A.R.”, diretta da Paride Morlino, riattiverà gli ambulatori dedicati ai pazienti affetti da asma grave e da fibrosi polmonare idiopatica.

Le attività ambulatoriali erano state sospese a novembre nella fase di recrudescenza dei contagi.

Vaccinati gli operatori sanitari con la prima e la seconda dose di vaccino anti COVID e riorganizzati gli spazi e i percorsi protetti, gli ambulatori, posizionati al terzo piano dell’ospedale di San Severo, potranno riaprire in sicurezza.

Al momento, la M.A.R. ha in carico 150 i pazienti affetti da asma grave in trattamento con farmaci biologici e 15 con fibrosi polmonare idiopatica.

Si tratta di pazienti particolarmente fragili che il Servizio ha continuato a monitorare, supportare ed assistere a domicilio e che, ora, potranno essere nuovamente accolti in ambulatorio.

Saranno gli stessi operatori sanitari a contattare direttamente i pazienti e programmare le visite ambulatoriali.

 

Redazione G.
Articolo presente in:
Comunicati · News

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

MANFREDONIA VIDEO