Domenica 23 Giugno 2024

Europee ed amministrative: il tour elettorale di Pina Picierno (PD) in Capitanata

0 0

La nuova relazione tra Europa e Mezzogiorno sarà il tema degli incontri di Pina Picierno, capolista del Partito Democratico nella circoscrizione meridionale, con i cittadini e i militanti del PD in Capitanata in programma nel pomeriggio di mercoledì 30 aprile. Il tour elettorale inizierà alle 14.00 ad Apricena, dove la componente della egreteria di Matteo Renzi è attesa per un aperitivo con le Donne Democratiche ed il candidato sindaco del centrosinistra Michele Lacci. Successivamente visiteranno alcune aziende agricole, agroalimentari e del marmo.Alle 17.00 è in programma l’incontro con la candidata sindaco di Orta Nova Iaia Calvio e i candidati al Consiglio comunale del PD, che si svolgerà nell’ex convento Gesuitico. Pina Picierno sarà, poi, a Foggia per partecipare al presidio a difesa della Biblioteca provinciale ‘La Magna Capitana’ e alla manifestazione di presentazione del candidato sindaco Augusto Marasco e della lista dei candidati del Partito Democratico al Consiglio comunale di Foggia, in programma alle 18.30 presso l’Altrocinema Cicolella. Oltre alla Picierno e al segretario regionale Michele Emiliano, interverranno: il sottosegretario Ivan Scalfarotto, i parlamentari Michele Bordo e Colomba Mongiello, l’assessore regionale Elena Gentile e il segretario provinciale del PD di Foggia Raffaele Piemontese.

L’ultimo appuntamento della capolista del PD alle Europee è a San Severo, alle 21.30, per una manifestazione con il candidato sindaco Dino Marino.
“La coincidenza dell’appuntamento elettorale amministrativo ed europeo – commenta Raffaele Piemontese – è uno stimolo ulteriore ad assumere una prospettiva più ampia nell’azione politica svolta a livello territoriale.
Abbiamo indubbiamente bisogno di un’Europa diversa, più attenta alle questioni sociali che a quelle finanziarie, così come abbiamo bisogno di governi locali che sappiano utilizzare le opportunità offerte dall’Europa per migliorare la qualità della vita dei cittadini e promuovere lo sviluppo delle economie locali.
Sarà più facile ottenere questa innovazione necessaria se nel Parlamento Europeo e nei Consigli comunali si incroceranno i giovani che sono cresciuti con l’Erasmus – conclude Piemontese – quelli che hanno visto e vissuto un’Europa finalmente pacificata e che hanno stabilito relazioni umane e connessioni valoriali su cui fondare il loro ed il futuro di tutti noi”.

Articolo presente in:
Capitanata · News

Commenti

  • On le scrivo da chieti se e’ possibile oncontrarla .buon lavoro
    Giuseppe Zappacosta 3391901491

    giuseppe zappacosta 05/05/2014 13:41 Rispondi
  • Mettessero tutti i candidati e le candidate del mondo,ma la nostra scelta andrà sempre e comunque al nostro Primo e Onesto cittadino di Manfredonia ossia…Angelo Riccardi !!! Uomo che mai e poi mai,ha dimostrato di avere timore o tentennamenti nel governare una città così difficile e così incompresa !!!!Sia in Europa,sia a Roma,sia alla Regione e sia ovunque….ti seguiremo e sfido chiunque a trovare un’altro Uomo all’altezza della situazione e capace di amministrare con sentimento, passione e sofferenza Manfredonia ….e di gestire una crisi così dura e profonda !!!! Fatevi avanti e indicateci dei nomi all’altezza della situazione!!!??? Grazie

    Francobollo Europeo 30/04/2014 13:20 Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 
 
 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com