Sabato 24 Febbraio 2024

Questa sera in onda su Rai 3 il Concerto “Sardegna Chi_Ama”

0 0

Andrà in onda questa sera dalle ore 20:00 alle ore 23:30 in diretta su Rai 3 e dalle ore 19:50 alle ore 24:00 su Radio2, il concerto di solidarietà “Sardegna Chi_Ama”, che si svolgerà questa sera all’Arena Grandi Eventi di Cagliari. Il concerto ideato e diretto dal talentuosissimo jazzista Paolo Fresu, verrà condotto da Geppi Cucciari e Neri Marcorè. Il concerto è all’interno di un ambizioso progetto che vuole ricostruire alcuni edifici delle città della Sardegna, dopo l’alluvione del 18 novembre 2013, che ha provocato sedici vittime accertante, più di un disperso, moltissimi danni materiali e ambientali e un danno economico di quasi 650 milioni di euro. L’interno incasso della manifestazione verrà devoluto a favore del ripristino delle scuole sarde danneggiate durante l’alluvione dell’anno scorso.
Protagonisti dell’evento tantissimi personaggi della musica, del teatro e della televisione come Gianna Nannini, Francesco Renga, Marco Carta, Raphael Gualazzi, Samuele Bersani, Mauro Pagani, Eugenio Finardi, Ron, Gaetano Curreri e gli Stadio, I Perturbazione, Cristiano De André, Ornella Vanoni, Alice, l’Orchestra d’archi del Teatro Lirico di Cagliari e tantissimi altri artisti della scena musicale e teatrale italiana emergente. Inoltre durante la serata ci saranno alcune testimonianze video di grandi artisti della musica italiana che hanno aderito e sostenuto al progetto, fra cui: Giorgia, Elisa, Franco Battiato, Claudio Baglioni, Alex Britti, Piero Pelù, Fiorella Mannoia, Caparezza, Nomadi e i PFM.
Grande lavoro e grande sensibilità dimostrata da Paolo Fresu, direttore e ideatore del progetto, che in una nota stampa ha dichiarato: “Il giorno dell’alluvione mi trovavo a casa, a Bologna, con gli occhi incollati alle news della TV. Ho pensato immediatamente a un grande evento per l’isola devastata. Da consumarsi non sull’onda dell’emozione ma quando si dimentica, forse troppo in fretta. Ora Se la musica e la cultura sono capaci di smuovere le coscienze in questo senso, queste acquistano un senso ancora più profondo, ritagliandosi un posto più definito nella società e dando forza al ruolo dell’artista come creativo reporter della realtà e suggeritore di nuovi percorsi. Ancora di più la ‘ri_costruzione’ delle scuole danneggiate dall’alluvione sarà il nostro progetto del futuro. Per un presente migliore”.
L’evento di questa sera organizzato dalla Fondazione Banco di Sardegna e dall’associazione culturale “Dromos” di Oristano, è stato preceduto da altri cinque concerti realizzati in diverse regioni d’Italia, fra cui anche in Puglia con un concerto nella città di Lecce.
Un’importantissima manifestazione che servirà per ricostruire alcuni edifici di quotidiana necessità, che torneranno a risplendere grazie a fondi raccolti da queste manifestazioni artistiche-culturali.

Felice Sblendorio

Articolo presente in:
News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *