Martedì 31 Gennaio 2023

Giovedì 24 luglio la presentazione del Premio 'Argos Hippium' 2014

0 0

Il premio ARGOS HIPPIUM compie 21 anni e si attesta tra le manifestazioni più longeve della Puglia. La musa ispiratrice del premio è la storia del territorio. La manifestazione  racconta «le  storie di successo che fanno grande la Capitanata» cercate con pazienza per dodici mesi, per poi riuscire a stupire con la scoperta di talenti che altrimenti non avrebbero, almeno nella terra di origine, adeguata visibilità e possibilità di essere conosciuti e riconosciuti.

Il premio è un riconoscimento, conferito ogni anno a chi, nato o solo originario della Capitanata, si è affermato portando in Italia e nel mondo la testimonianza dell’appartenenza alla propria terra di origine. Nomi illustri o semi-sconosciuti ma che rivestono ruoli chiave nei settori di pertinenza.

Da anni, inoltre, il Premio è legato a progetti di restauro e valorizzazione del Parco archeologico annesso alla Basilica di Santa Maria Maggiore di Siponto, location della manifestazione, organizzata dall’associazione Argos Onlus per il prossimo martedì 26 agosto. Molte ed interessanti le novità per la XXI edizione tra le quali segnalo la presenza, per la prima volta in Puglia in forma ufficiale, della GUINESS WORLD RECORDS  e la presenza di tre UNIVERSITA’ ”Cambridge – Luiss – Foggia” con un unico comune denominatore.

Tutte le informazioni relative alla manifestazione saranno rese note durante la conferenza stampa di presentazione del Premio, che si terrà giovedì 24 luglio, alle 20.00, presso Le Cruste di Lucera, una delle dimore storiche più rinomate della Regione. Alla conferenza prenderanno parte il presidente dell’associazione Argos Onlus Lino Campagna autorità, imprenditori e sponsor pubblici e privati che hanno contribuito all’iniziativa. Al termine della conferenza stampa avrà luogo una degustazione di prodotti eno-gastronomici in linea con la filosofia del Premio che intende esaltare il connubio tra il territorio e le sue eccellenze.

Articolo presente in:
Capitanata · News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

MANFREDONIA VIDEO