Domenica 3 Marzo 2024

A Manfredonia il Convegno dei Fiduciari del Touring Club Italiano della Puglia (Foto)

0 0

Domenica, 28 settembre, a Manfredonia, ha avuto luogo il Convegno dei Fiduciari del Touring Club Italiano della Puglia

Una splendida giornata ha accompagnato Consoli, Fiduciari e accompagnatori per il Convegno dei Fiduciari del Touring Club Italiano della Puglia, nella importante sede del RegioHotel Manfredi. Appuntamento annuale del Touring Club Italiano, in ogni regione italiana, per presentare – in particolare ai Fiduciari – i contenuti della Campagna Associativa dell’anno a venire. Numerosa la presenza dei Consoli pugliesi, con il Console regionale Cleto Bucci e i Vice Consoli regionali Severino Cannelonga e Giuseppe Genchi, che non hanno voluto far mancare il loro contributo per l’importante appuntamento. La partecipazione del Sindaco di Manfredonia, Angelo Riccardi, da sempre vicino a tutte le iniziative del Touring, è stata occasione anche per la presentazione dei progetti turistici locali, e dell’intensa attività amministrativa anche nel settore cultura/turismo. Nell’introduzione, il Console di Manfredonia, Vincenzo D’Onofrio, ha rimarcato il particolare difficile momento, anche nel campo dell’associazionismo e della fidelizzazione dei soci, per cui oltremodo opportuni nuovi progetti, nuovi entusiasmi, per capire e affrontare il cambiamento. Il Console regionale, Cleto Bucci, ha portato il messaggio di benvenuto del Touring agli intervenuti, sottolineando l’intensa attività del Corpo Consolare Pugliese, ed ha introdotto i relatori.  I rappresentanti del Touring, la sig.ra De Ceglie e il sig. Lissi, si sono soffermati sul tema delineato dal Touring, che farà da filo conduttore per l’anno 2015 e per i programmi di attività e di sviluppo associativo: “Tesoro Italia – Il patrimonio negato –“ , con l’obiettivo di ritrovare e porre in luce luoghi d’arte, di storia, di cultura, chiusi o non facilmente visitabili. Luoghi che rappresentano la nostra eredità culturale, le nostre radici, il nostro orgoglio, la sfida del nostro futuro, il nostro modo di essere (a dirla con il Presidente Franco Iseppi). Una prima selezione di 46 siti, raccolti nel volume che fa parte del pacco soci 2015, offre l’opportunità di continuare un censimento di luoghi da restituire all’ammirazione di tutti, anche grazie all’aiuto dei soci. Completano il pacco soci il tradizionale Vademecum, l’Agendina, e, in vista dell’Expo 2015, una dettagliata mappa di Milano. Numerosi i vantaggi e i servizi: mensile Touring, Editoria Touring, sconti e convenzioni, incontri, eventi, visite guidate, viaggi, assistenza stradale, ecc. L’intenso e vivace dibattitto propositivo, a seguito dei numerosi interventi dei partecipanti, ha mostrato, ove ve ne fosse stato bisogno, quanto forte il legame dei Fiduciari e dei Consoli all’Associazione. Non è mancato il programma per gli accompagnatori e per il dopo convegno, animatori i sigg. Frattarolo della DauniaTur e il sig. Aldo Caroleo dell’Archeoclub locale. Visita guidata al centro storico (corso Manfredi, Arco Boccolicchio…), alla Cappella della Maddalena (con la Mostra dei reperti archeologici della Collezione Rizzon), alla Mostra “Pagine di Pietra” (stele daunie) presso il Museo Archeologico della Daunia e, in conclusione, all’area archeologica di Siponto e all’antica cattedrale di S. Maria Maggiore in Siponto, tra le più importanti chiese romaniche di tipo orientale della Puglia.

Articolo presente in:
News
  • Il “nuovo” che avanza….

    nucamarillobrillo 10/10/2014 19:04 Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *