Venerdì 3 Febbraio 2023

Regionali, Starace (M5S): "#Tagliatevilapagnotta"

0 0

La sussidiarietà e’ uno degli aspetti della politica che fatica ad emergere: l’egocentrismo e’ subentrato all’etica così come le dichiarazioni di buone intenzioni, di cui è lastricato l’inferno hanno sostituito gli esempi concreti di solidarietà. Fare politica attiva oggi per noi attivisti significa anche avere un tenore di vita sobrio ed equilibrato, in rispetto delle competenze ma anche dello stato generale delle cose. In questi momenti di precarietà sociale e incertezza lavorativa e’ un insulto al comune buon senso percepire uno stipendio “politico” elevato.

Lo stipendio di un consigliere regionale si aggira intorno ai 12.000 euro mensili. Noi candidati del M5S abbiamo già sottoscritto l’impegno a trattenerne netti circa 3000, restituendone ben 7.000 al mese. In cinque anni il totale restituito ammonterà a circa 455.000 euro a consigliere eletto. I soldi confluiranno nel fondo del microcredito regionale, così come già realizzato con enorme successo in Sicilia. Ci sono modelli economici fondati sul principio di sussidiarietà che hanno già dimostrato la propria valenza, come ad esempio l’Economia di Comunione proposta è attuata dal Movimento dei Focolari dagli anni 90 e sostenuta dal prof. Stefano Zamagni dell’Università di Bologna oppure i modelli di economia sostenibile elaborati dal prof. Dipak Pant dell’Università Cattaneo di Milano. Fare economia in modo altro e’ possibile e noi del M5S ci siamo impegnati a dimostrarlo. Le domande che pongo a mezzo stampa sono due: ai candidati i provincia di Foggia degli altri partiti chiediamo se siano ugualmente disposti a rinunciare come noi a circa il 70% dello “stipendio-pagnotta”; la seconda agli elettori: avete realizzato bene che con il vostro voto affiderete mezzo milione di euro dei vostri soldi? Sono mezzo milione di ragioni per non astenersi.

Luigi Starace candidato consigliere regionale Movimento Cinque Stelle

 

 

Articolo presente in:
News · Politica
  • suca molti d+ di suga. professore donna scemenza

    porto di mario 21/04/2015 21:41 Rispondi
  • auguri sig.starace spero ke mandiamo a casa qualche sanguisuca attaccato alla poltrona(e al suo lauto stipendio)

    porto di mario 21/04/2015 15:00 Rispondi
    • suca? inghesenzo?

      don na-scimento 21/04/2015 17:11 Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

MANFREDONIA VIDEO