Giovedì 22 Febbraio 2024

“La buona politica si fa con il cuore e con il coraggio”, Paolo Campo sabato inaugura il comitato elettorale

0 0

“Ci vuole cuore per occuparsi a tempo pieno della comunità di cui si è parte. Ci vuole coraggio per affrontare e superare le difficoltà che si frappongono al raggiungimento degli obiettivi condivisi. Questa è la buona politica: cuore e coraggio”.

Le elezioni per il rinnovo del Consiglio regionale e l’elezione del presidente della Regione sono l’opportunità colta da Paolo Campo per “mettere a disposizione di Manfredonia e della Capitanata tanto le competenze maturate con l’esperienza amministrativa in Comune e in Provincia che la passione politica alimentata dalla partecipazione attiva ai destini del Partito Democratico”.

La presentazione ufficiale della candidatura è in programma sabato 25 aprile, alle ore 20.00, presso il Comitato elettorale (corso Roma, 220).

“Festeggiamo insieme i 70 anni della Liberazione dell’Italia dalla dittatura fascista e dall’invasione nazista rinnovando il nostro impegno di cittadini a proseguire la lotta partigiana per la libertà e la dignità.

E’ quanto dovremo fare in Regione Puglia costruendo opportunità di lavoro per i giovani pugliesi che oggi non sono liberi, perché senza occupazione e reddito; oppure per i migranti ai quali la dignità viene sottratta dalla costrizione a vivere nel ghetto di Rignano dopo essersi spezzati la schiena nei campi per una paga vergognosa.

Libertà dobbiamo offrire tanto a chi si muove per lavoro, per studio e per piacere che agli imprenditori pronti a muovere mezzi e merci per far viaggiare lo sviluppo. E dignità dobbiamo garantire a chi vuole vivere nei piccoli Comuni dei Monti Dauni o nei centri del Gargano.

Il nostro territorio ci chiede rispetto per la sua dignità violata dallo sviluppo per nulla sostenibile determinato da abusi di ogni specie. Le donne delle nostre comunità ci chiedono rispetto per la loro libertà di essere ciò che più e meglio vogliono essere.

Il mio cuore e il mio coraggio da soli non bastano a realizzare tutto ciò.

Tocca alle donne e agli uomini di Manfredonia e della Capitanata compiere con me la scelta di campo”.

Comunicato stampa

Comitato Paolo Campo

11156209_1616884741881343_7289167115275916393_n

Articolo presente in:
News · Politica

Commenti

  • Voterò il tuo diretto concorrente e grazie per tutto ciò che ci hai donato.

    X 25/04/2015 12:56 Rispondi
  • Grande Doniano! Rosa hai rotto le scatole vai a fare il tuo mestiere a Siponto…

    Cittadino vero 25/04/2015 12:30 Rispondi
  • Per fortuna che questa volta candidato alla Regione Puglia abbiamo un uomo come Lello Castriotta che ama veramente la città e lo ha dimostrato negli anni che coraggio di dire ciò che pensa e non è servo di nessuno.

    GIROLAMO L'INDIANO 25/04/2015 10:57 Rispondi
    • Scusaci Girolamo ma quando mai Castriotta avrebbe fatto le cose che hai scritto, perchè a noi non risultano?!

      Scusaci Girolamo ma quando??? 25/04/2015 14:32 Rispondi
  • Si doniano alias verme, dici bene, proprio quello che dovresti fare tu!!!!!!! Invece di perdere tempo con la tastiera!!!!

    Rosa 25/04/2015 10:19 Rispondi
  • IN POLITICA L’UNICA PARTE DEL CORPO CHE SI DOVREBBE METTERE E’ QUELLA POSTA AL FONDO DELLA SCHIENA IN QUANTO SIGNIFICHEREBBE ASSUMERSI LE RESPONSABILITA’ PER QUANTO SI FA E ALLO STESSO TEMPO DAREBBE IL SENSO CHE TRATTASI DI UN IMPEGNO GRAVOSO VERSO LA COLLETTIVITA’. MA QUESTI PERSONAGGI CHE NELLA VITA HANNO SOLO VISSUTO DI POLITICA PENSANO SOLO CHE LA POLITICA E’ GESTIONE DI POTERE E FONTE DI ARRICHIMENTO. MANDIAMOLI A CASAAAAAAAAAA!!!!!!! DEVONO ESSERE CAPACI A VIVERE DELLE PROPRIE CAPACITA’ E NON QUALI PARASSITI SOCIALI!!!! BASTAAAAAA!!!

    Doniano 25/04/2015 9:48 Rispondi
  • Ancora campo!!!ma questo signore non si rende conto di quello che ha fatto?ha rovinato manfredonia, per favore il giorno che si vota vai a farti un bicchierino.

    miche 24/04/2015 21:47 Rispondi
  • Verbi in politica. Grillo …andate e spargete il verbo.. PD=Verbo vivere.Passato remoto , PAOLO CAMPO’…presente, PAOLO vive a tutto CAMPO. Per vivere in silenzio bisogna andare a BORDOCAMPO e trovare un CAMPO-SANTO. In attesa di un ANGELO candidato.

    pingpong 24/04/2015 21:26 Rispondi
  • Con tutte le critiche che sto sentendo in giro su Gatta e Campo ho il presentimento che Titta prenderà una valanga di voti…

    TITTA prenderà una valanga di voti... 24/04/2015 19:18 Rispondi
    • Si si, una valanga di VOMITOOO…

      pingpong 24/04/2015 21:08 Rispondi
  • vut a me camin vat spich campo va ven i pumudorpumupumuumudor

    parapaponzipo 24/04/2015 18:11 Rispondi
  • quando fu sconfitto alle provinciali di qualche anno fa, intervistato disse con grande enfasi, che la Capitanata aveva perso un’occasione, invece di ringraziare chi lo aveva votato, spero che questa volta “l’occasione!” vemga persa dalla Puglia intera (il lupo perde il pelo . . .)

    pino 24/04/2015 17:25 Rispondi
  • nooo l’uomo di polso era Prencipe Andonio ai tempi di Prencipe Sindaco….oh è semrpe la stessa minestra riscaldata che propongono…

    IO LO CONOSCO CAMPO DI FIORI 24/04/2015 17:25 Rispondi
  • Dammi 3 parole SOLDI SOLDI E SOLDI…

    IO LO CONOSCO CAMPO DI FIORI 24/04/2015 17:21 Rispondi
  • #tagliatilapagnotta Campo

    attivista M5S 24/04/2015 17:20 Rispondi
  • ….sai bene che senza Riccardi non vai da nessuna parte!!!P.S. Questo vale naturalmente anche per il tuo amico Bordo!!!!

    Rosa 24/04/2015 14:09 Rispondi
  • Non riesco proprio a capire. Uno si mette a disposizione, con la sua preparazione e la sua esperienza. Si potrebbe giudicarlo anche solo per quello che oggettivamente ha fatto nella sua attività di amministratore locale (secondo me sempre più di tutto quello che hanno fatto tutti insieme quelli che lo avevano preceduto) e poi decidere di votarlo o no. Tutto il resto è fuffa, chiacchiere da barbiere, con rispetto per i barbieri. Finiteli di ridurre tutto sempre a discussioni di bassa lega. Ognuno si prenda la responsabilità, nel segreto dell’urna, di votare. E’ solo quello che conta.

    thor64 24/04/2015 12:15 Rispondi
    • Di quale preparazione stiamo parlando deve tutto o quasi al suo cognome perchè altrimenti sarebbe un avvocato da 4 soldi e smettetela e ‘ finita l era dei protagonismi politici e de pportaborse è ora di cambiare perche cosa ha fatto vedi la fine del contratto d area ci avete stancati voi e I vostri amici di merenda……ci vuole coraggio a prender 10 mila euro l anno…

      maria 24/04/2015 13:31 Rispondi
    • Se avesse fatto l’amministratore di cobdomio l’avrei revocato.

      pingpong 24/04/2015 15:06 Rispondi
  • Ho letto tutti i commenti e non ho trovato una che sia UNA critica POLITICA (per esempio quelli di terry67 e Luca). Se vogliamo parlare di gossip e di “zingaramint” come si dice a Manfredonia allora siamo sulla strada giusta. Perché ognuno può dire quello che vuole. Ma se non mi va bene che una persona mi rappresenti allora devo anche essere informato sulle questioni politiche. Parlate anche di quanto ha fatto per Manfredonia e non solo di quanto andrebbe a guadagnare. Io voglio un’opportunità di essere finalmente rappresentato in regione da una persona che ha come primo pensiero il bene per la sua terra e non il Salento o il barese.

    Scienziato Saverio 24/04/2015 10:52 Rispondi
  • X PING PONG
    SEI UN GRANDE !
    CI HAI FATTO MORIRE DAL RIDERE…

    TERRY 67 24/04/2015 10:35 Rispondi
    • Carra Terry, qua e’ nu kiagnakiagn…con questi politici falsi e ipocriti. RIDIAMO SOPRA PER NON PIANGERE.

      pingpong 25/04/2015 3:18 Rispondi
  • Ma se ti sei candidato perchè non avevi un lavoro e per percepire lo stipendio e i vitalizi regionali. Sappiamo tutto sui retroscena nel PD locale e provinciale.

    tonino 24/04/2015 10:16 Rispondi
  • la buona politica nel nostro amabile campo è un bicchiere di vino a scrocco.

    gino 24/04/2015 6:55 Rispondi
    • Che io sappia preferiva la birra……

      semprevigile 24/04/2015 10:53 Rispondi
  • Se tyn curaggy, va vinn i capironny. Senza mettere il cuore….basta na congh e na sedye. A mizz a stred…

    pingpong 24/04/2015 4:45 Rispondi
  • senza parole…il livello politico scende scende scende…mo’ mo’ n’avast cchiù e amma pur scavè. cost parl angor de fascist e comunist. u cor u fior…mo’ lè u ggiò! a lavorareeeeeeeee!

    Giovanni 24/04/2015 1:35 Rispondi
  • AAA lavoro cercasi, contratto min 5 anni, rinnovabili altri 5. Compenso richiesto 12000 euro mensili. Titolo di studio laurea in giurisprudenza.

    Luca 23/04/2015 22:29 Rispondi
  • Ma parla ancora ha ancora da sistemare un po di amici??? Ah no e’ che questo è l ultimo treno e se passa bisogna andare al lavorare mi sa che stavolta ti tocca lavorare ahiaiai

    maria 23/04/2015 21:40 Rispondi
  • Il pd e forza italia usciranno distrutti da questa tornata elettorale, sia a livello locale che nazionale.

    Io penso che... 23/04/2015 21:34 Rispondi
    • E speriamo che sia la volta buona altrimenti siamo un paese senza speranza!

      maria 24/04/2015 8:58 Rispondi
    • Ah si? E chi prenderà i voti al loro posto? M5S, che ha come punto principale del programma #TAGLIATEVILAPAGNOTTA??? E poi fate come alla camera e al senato che sparite?! Oppure la lista NOI CON SALVINI? Aspettando un’altra strage di poveri migranti per costruirsi la campagna elettorale e poi li mettiamo a lavorare a nero nelle nostre campagne, sottopagati, perché non vogliamo pagare 10€/ora un bracciante italiano? Fatemi sapere, sono curioso

      Tonino Pittonn 24/04/2015 10:23 Rispondi
  • a chi legge:
    analizzate il secondo capoverso quando ci mette a disposizione la sua esperienza e cosi via…
    non sta chiedendo il voto ci sta concedendo una chance a noi
    capite siamo noi che votiamo che ci perdiamo a non votarlo.
    nelle novelle di boccaccio il solerte e cristiano frate per ricacciare il demonio dalle viscere dell’inferno da cui proveniva era suo malgrado costretto a sodomizzare la povera fanciulla posseduta.
    grande campo grande ma vaff…

    terry67 23/04/2015 21:09 Rispondi
  • vero vero cuore e coraggio, ora dobbiamo trovare un candidato con qst requisiti. Oh, ke non sia del pd se no NAM FATT NINT.

    politica secondo San Domenico (palazzo) 23/04/2015 20:26 Rispondi
  • Da tre elemeti “la, testa, il cuore ed il polso” siamo passati a due “Cuore e coraggio”…. va proprio scemando tutto nel PD senza la L.
    Poi se a dirlo è un candidato dello stesso partito è tutto un programma…. senza cuore e senza coraggio… ma poi per che cosa dovrebbero servire… se non per se stesso. Ma và, và….

    semprevigile 23/04/2015 19:46 Rispondi
  • spero che le donne e gli uomini di capitanata dopo aver letto questo compitino in classe capiscano quanto sia importante liberarsi di questo ingombrante pretenzioso e saccente politico che chiama coraggio apirare a piu’ di 10.000 euro al mese per il bene degli altri …..

    terry67 23/04/2015 19:31 Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *