Lunedì 27 Maggio 2024

Michela Mastroluca si dimette dalla Segreteria del Pd di Manfredonia

0 0

“La Segreteria umiliata dalla totale mancanza di ascolto da parte dei rappresentanti istituzionali.”

 

Ho deciso di rassegnare le mie dimissioni dalla Segreteria cittadina del Pd. Non ha senso continuare a far parte di un organo costretto ad essere così poco incisivo a causa della totale mancanza di ascolto da parte dei nostri rappresentanti istituzionali.”

Si apre così la nota stampa di Michela Mastroluca, dirigente del Pd sipontino, con la quale annuncia le proprie dimissioni.

Tante le questioni – continua Mastroluca – che mi hanno indotto a prendere questa importante decisione. Su tutte una segreteria tenuta scarsamente in considerazione – al di là delle sue stesse buone intenzioni o responsabilità – sulle questioni che affliggono la nostra città, ed, in alcuni casi, umiliata dal dover assistere a decisioni assunte esclusivamente in altre sedi. Una condizione che mi ha portato già nel recente passato a sentire come di routine o addirittura superflua persino la stessa partecipazione ad alcuni dei non frequenti incontri.

Sono tante le vertenze che interessano il nostro territorio e, sulle quali, il Pd cittadino dovrebbe assumere una posizione chiara. Cosa altro si aspetta, ad esempio, ad esprimersi in maniera netta contro la costruzione del deposito di Gpl “Energas” – un impianto calato dall’alto che può segnare definitivamente il futuro della nostra città – o sul cambio di destinazione dell’Hotel Gargano, o sulle priorità di sviluppo della nostra città o su tanti altri temi che richiedono l’assunzione di precise responsabilità politiche, e non solo di decisioni amministrative.

Per queste ragioni abbandono il mio ruolo in Segreteria. Prima di ogni altra ragione, c’è la dignità, quella dignità che mi impedisce di sembrare accondiscendente rispetto ad una situazione divenuta intollerabile. Continuerò a dare il mio contributo e a esplicitare il mio impegno politico anche senza ricoprire l’incarico nell’esecutivo.

Spero tanto che si apra una discussione franca sul ruolo di questo Partito e dei suoi organismi nelle decisioni politiche che investono la vita dei cittadini di Manfredonia. Nascondere la testa sotto la sabbia, sarebbe un grave sintomo di irresponsabilità. Nei confronti della comunità democratica e, prima ancora, nei confronti di tutta la cittadinanza.

Articolo presente in:
News · Politica
  • Hanno iniziato e vogliono finire..

    Porto turistico.....Deposito Gpl 19/07/2015 12:16 Rispondi
  • peccato …se Salvatore ti avesse appoggiata seriamente oggi le tue oppinioni sarebbero state diverse.
    saresti stata ancora nella segreteria ,(sempre con i voti degli amici di Salvatore)
    saresti entrata in consiglio in giunta
    ora prendila cosi la prossima volta scegliti un compagno libero e di parola .
    per il problema gas peccato non aver espresso prima la tua oppinione ma dopo …la trombatura .sei solo una cavalcatrice di tigri e basta .
    poi per quanto riguarda hotel gargano per la trasformazione si o no dici cosa faresti tu. una parte di popolazione vuole la trasformazione hotel gargano, per favorire il RESIDENZE TURISTICO ALBERGHIERO NELLA ZONA ASI, e perchè non parli dei problemi urbanistici che ci sono a manredoni,come i comparti , d/32 e ecc..
    la prossima volta prima di parlare pensa ….prima di sparare c….e pensa alle c….e fatte da chi conosci bene .

    ritenta 19/07/2015 12:06 Rispondi
  • Brava Michela Mastroluca!

    Ma il tuo problema è proprio questo: non sei condizionabile nelle tue scelte ed hai esperienza politica e autonomia personale, mentre il RE vuole intorno a se soprattutto persone-servi sciocchi bisognosi della poltrona e che a lui non diranno mai di no nel timore di perdere quell’indennità che per alcuni e alcune è diventato un vero è proprio armotizzatore sociale per sè e per la propria famiglia (pagamento di mutui compreso!).

    Tu, invece, Michela, sei libera e intelligente e per questo NON SEI GRADITA al RE e ai poteri forti che pensano di poter fare quello che vogliono, anche se si sbagliano di grosso, la musica è cambiata…

    RE e servi sciocchi iet a fatje!!! 18/07/2015 19:58 Rispondi
  • Sicuramente soffre di +++ allergie al cemento e al gas!!

    Il magnate sipontino 18/07/2015 11:58 Rispondi
  • Sinceramente credevo che a volte la bellezza femminile sia sinonimo di scarsità di pensiero e quindi priva di idee,ma in questo caso,mi vedo felicemente appagato dall’esatto contrario e cioè che la bellezza della Michela è sicuramente pari alla sua intelligenza e onestà intellettuale e umana!!!!!!!!!!!! Grazie di esistere e non liberare il campo ad altri incantatori di serpenti !!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    El Poeta. 17/07/2015 21:00 Rispondi
  • Brava,hai dimostato di avere le “ovaie”quell’individuo pensa di poter governare a uso e consumo suo.Qualche giorno fa’ mi chiedevo ma come mai nel PD non c’e’ nessuno che gliele canta quattro in faccia a quel dittatore di Riccardi,possibile che non deve dar conto a nessuno nel partito?Ah poveri noi che siamo finiti in mano a questo dittatore,ma voi che siete giovani,reagite e mandatelo a casa

    michele 17/07/2015 17:58 Rispondi
  • Perchè non hanno messo questo signora all’ampiente mentre hanno messo una parente di Rodige???

    Paquale 17/07/2015 13:31 Rispondi
  • Brava mastroluca io e’miei famigliari ti abbiamo votato perhe conosco la tua famiglia gente perbene e’sono contento di non aver sbagliato,continua cosi,quando sia’rispetto per il popolo alla fine i riultati arrivono.

    pensionato 16/07/2015 15:26 Rispondi
  • Anch’io sono dell’idea che se adesso Bordo e Campo vogliono dare un segnale di rotttura, dimostrare di aver ripreso il partito nelle mani e soprattutto le sorti di Manfredonia, c’è un unico atto di forza da fare: MICHELA MASTROLUCA assessore all’ambiente

    VIA DALLA GIUNTA LE ASSESSORE CON SCARSI VOTI O POCHISSIMI!

    VIVA IL PD DEL NUOVO TRIPIEDE RITROVATO E RIGENERATO: CAMPO-BORDO-MASTROLUCA !!!

    NO Energas! No Riccardi! 16/07/2015 14:44 Rispondi
  • Michela perchè non parli anche dei manufatti della ZONA ASI , SAI chi è il responsabile di tutti gli abusi esistenti……..lei lo conosce??????

    E VAI 16/07/2015 13:30 Rispondi
  • Brava Michela…ma stai attenta…ora non passare a Possibile di Civati, perchè lì troveresti solo altri politicanti ex Pd.

    Pino 16/07/2015 13:16 Rispondi
  • Dire che è che bellissima è una offesa alla sua intelligenza. Ha fatto bene la signora! Infatti non ci fanno sapere nulla sul gravissimo problema del Gas l’hotel gargano e tutto il resto e poi mettono al palazzo chi vogliono a loro piacimento. Io avrei messo questa signora come assessore perchè anche non conoscendola credo sia intelligente e ragiona con la sua testa! Addirittura non ancora vengono resi ufficiali i dati dei votanti e il Commissario Prefettizio sta con il fucile spianato in attesa dell’approvazione dei conti del 2014!!

    Deluso dalla politica sipontina 16/07/2015 12:31 Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 
 
 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com