Giovedì 13 Giugno 2024

Si finge poliziotto e promette lavoro in cambio di denaro: arrestato 43enne manfredoniano

0 0

Si spacciava per poliziotto e finanziere chiedendo soldi ai cittadini in cambio di posti di lavoro. È stato arrestato a Foggia con l’accusa di truffa un uomo di Manfredonia M.L. di 43 anni.

L’uomo secondo quanto ricostruito dalla Polizia Ferroviaria aggirava i foggiani spacciandosi per un militare che prometteva assunzioni dietro compenso economico. Una delle vittime, B.A., foggiano di trent’anni dopo l’ennesima richiesta, e dopo aver anche consegnato – poiché fiducioso dell’aiuto dell’uomo – una somma di denaro, si è rivolto alla Polfer.

L’appuntamento tra la vittima e l’estorsore era in piazza Vittorio Veneto: qui si sono però presentati gli agenti: dopo un accurato servizio di appostamento e pedinamento, la Polfer ha messo le manette ai polsi del finto poliziotto.

Articolo presente in:
Cronaca · News
  • X la redazione. Come mai si è punteggiato il nome dell’autore di questa truffa mentre si è detto per esteso il nome del ragazzo arrestato per spaccio qualche giorno fa?

    Reflusso 06/11/2015 16:47 Rispondi
    • Perché dell’autore della truffa non sono state fornite le generalità complete da parte degli inquirenti.

      Redazione 06/11/2015 17:18 Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 
 
 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com