Martedì 5 Marzo 2024

Uso gratuito della Piscina Comunale in favore delle fasce deboli

0 0

Lo scorso 29 aprile 2014venne sottoscritta la Convenzione tra il Comune di Manfredonia e l’Amministratore Unico della ICOS Sporting Club s.r.l. di Lecce per la gestione in concessione del Centro Sportivo Comunale dotato di piscina, palestra e bar realizzato dalla medesima società con la formula del Projet Finanzino. La convenzione sottoscritta prevede in favore della concessionaria ICOS Sporting Club s.r.l. la gestione dell’intero impianto per anni 40, decorrenti dalla data del rilascio del certificato di agibilità, con il Comune di Manfredonia che mantiene comunque la proprietà dell’intera struttura. La medesima Convenzione, stabilisce che il Comune di Manfredonia si obbliga a stanziare dal primo anno di gestione e per 20 anni, apposito capitolo di bilancio di un importo annuale pari ad Euro 75.000,00, soggetto ad aggiornamento secondo gli indici ISTAT dei prezzi al consumo per le famiglie di operai ed impiegati a partire dal secondo anno di gestione, per offrire servizio gratuiti alle seguenti categorie: disabili, famiglie meno abbienti, anziani, istituti scolastici di ogni ordine e grado presenti sul territorio comunale, associazioni sportive senza fini di lucro ed enti pubblici inseriti nel sociale o altre categorie di persone che l’Amministrazione Comunale riterrà opportuno. L’amministrazione Comunale ha provveduto all’impegno della spesa di € 75.000,00.

La Piscina Comunale è stata recentemente ospitata sulla nota rivista di settore: TSPORT che da oltre 40 anni, si occupa di editoria tecnica specializzata, indipendente, dedicata all’impiantistica sportiva e ricreativa, piscine, fitness e arredo urbano, con periodici e pubblicazioni monografiche. TSPORT è un bimestrale bilingue, che si propone costantemente ai suoi lettori con informazioni precise e aggiornate su progetti e realizzazioni, gestione, politica sportiva, prodotti, normative. Gli INSERTI TECNICI costituiscono monografie complete utili alla progettazione e realizzazione di specifiche tipologie di impianto.

Foto in anteprima di Bruno Mondelli Giuliani

Articolo presente in:
News

Commenti

  • Che inutile articolo. Volete per favore scrivere le modalità per accedere gratuitamente per i meno abbienti???

    Matteo 09/09/2016 8:25 Rispondi
    • Basta rivolgersi agli uffici pubblici competenti.
      Saluti e grazie per l’inutile.

      Redazione R. 09/09/2016 13:42 Rispondi
    • Ma si proprje nu Mattoje! Peccato che ti chiami come me!

      teofilo 09/09/2016 15:34 Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *