Giovedì 25 Luglio 2024

La mostra di Emanuele Luzzati alla Fondazione banca del Monte di Foggia

0 0

È stata inaugurata a Foggia, negli spazi espositivi della Fondazione Banca del Monte, la mostra dedicata a Emanuele Luzzati (1921-2007) scenografo e illustratore genovese, a pieno titolo artista del xx sec.. La mostra, curata dal Granteatrino di Bari, copre un arco di tempo di oltre 4 lustri di collaborazione notoriamente continua tra la compagnia barese e l’artista, ha come tema centrale la “maschera” di Pulcinella.  Emanuele Luzzati entra nella scena artistica attraverso il suo mondo poetico e fantasioso attraverso cromie che riconducono, in alcuni momenti, al periodo del “Cavaliere azzurro” di Kandisky mentre la grafica, come in “Pulcinella innamorato” “La Tarantella” ad esempio, un evidente accostamento al grande artista bielorusso, di origine ebrea, Chagall (1887-1985) illustratore gia’ negli anni ’30 delle opere di Gogol, La Fontaine, di episodi biblici. Come in Chagall, il cui mondo poetico e fantasioso traeva ispirazione nell’ingenuità infantile e dalla vita popolare russa, Luzzati dialoga con il mondo dell’arte teatrale popolare, sopratutto quello dei burattini, della maschera come in questo caso il mondo di Pulcinella. Ancora una volta un plauso va rivolto alla Fondazione Banca del Monte che anche in questa occasione evidenzia l’impegno di farci avvicinare ad un artista di grande spessore consegnando alla Capitanata momenti di elevata cultura.

Franco Sammarco

Articolo presente in:
Capitanata · News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 
 
 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com