Lunedì 27 Maggio 2024

Gatta: "Pesca, bene indennità da Governo, ora tocca alla Regione"

0 0

“Il Ministero del Lavoro ha finalmente incominciato a liquidare alle marinerie le somme a titolo di indennità per il fermo biologico. A maggio scorso, in Consiglio regionale, presentai una mozione a riguardo, approvata dall’assise, e per questo primo risultato raggiunto posso esprimere soddisfazione. Ma per la pesca, settore identitario per l’economia pugliese, è necessario fare molto di più”. Così il vicepresidente del Consiglio regionale, Giandiego Gatta. “La prima tranche – prosegue – sarà erogata con valuta 14 ottobre ai dipendenti e marinai della grande pesca e il resto successivamente, per un ammontare complessivo di somme destinate pari a 18 milioni di euro. Adesso attendiamo segnali concreti da parte della Giunta regionale, da cui attendiamo il varo dimisure idonee a sostenere il settore in modo strutturale. Si rincorre spesso la contingenza – conclude Gatta – senza una strategia complessiva che tuteli il lavoro delle nostre marine. E’ ora di cambiare pagina”.

Articolo presente in:
News

Commenti

  • Con quei 18 milioni sai quante famiglie si potevano aiutare,famiglie veramente bisognose,ma’putroppo i politici cavalcano dove ci sono piu’voti,

    pensionato 10/10/2016 21:05 Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 
 
 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com