Domenica 21 Aprile 2024

Manfredonia C5, al PalaScaloria arriva il Futsal Barletta

0 0

Di nuovo in campo il Manfredonia Calcio a 5 al PalaScaloria, dopo la palpitante partita di Mercoledì in cui i Sipontini si sono imposti per 7-6 sul Futsal Capurso con una rete di Benitez all’ultimo secondo di gioco.

Questa volta a fare visita agli uomini di mister Grassi è il Futsal Barletta, squadra in piena zona playoff e dall’organico importante: ricordiamo che ancora una volta, l’ingresso al PalaScaloria sarà libero, per cui si avrà una occasione per passare insieme un pomeriggio di sport e per dare una mano ai ragazzi in campo.

La vittoria di Mercoledì ha dato ai biancocelesti un po’ di spazio per poter respirare in ottica salvezza, ma i 18 punti finora ottenuti non sono sufficienti per pensare di poter affrontare i prossimi impegni sottogamba, soprattutto se si considera la caratura dei prossimi avversari, con il Manfredonia che di fatto si troverà ad affrontare quattro delle prime cinque squadre in classifica in successione.

La prestazione fornita contro il Futsal Capurso è da analizzare con attenzione, perché se da un lato si è visto un Manfredonia aggressivo, determinato e finalmente cinico sotto porta nel primo tempo chiuso sul 5-2, nella ripresa sono emersi dei limiti fisici e mentali che hanno permesso ai Baresi di rientrare in partita.

Solamente un colpo balistico individuale di altissima classe di Benitez ha evitato il settimo pareggio stagionale che sarebbe stata l’ennesima beffa in una stagione fin qui molto sfortunata.

Appare dunque evidente cercare di trovare un equilibrio tra la voglia di fare gioco e di aggredire l’avversario e la necessità di dover gestire uno sforzo per 40 minuti effettivi, discorso che si fa ancora più importante con solo tre giorni di riposo a disposizione dei giocatori dopo una partita drenante da un punto di vista energetico come quella con il Futsal Capurso.

Grassi non ha potuto concedere riposo ai suoi ed ha concentrato la preparazione dell’incontro con i Barlettani in due solo sedute di allenamento, Giovedì e Venerdì, con la speranza che i due giorni effettivi di recupero siano sufficienti in vista di domani.

Bisognerà valutare le condizioni di Fortuna, uscito malconcio dalla partita contro il Capurso per un problema ad un tallone che ha costretto il Brasiliano a rimanere in panchina per tutto l’incontro, e bisognerà fare attenzione alle diffide di Bruno e La Torre in vista di un altro delicato incontro, quello contro l’Atletico Cassano di settimana prossima.

Il Futsal Barletta viene invece da una settimana più canonica, non avendo dovuto recuperare la propria partita con la Chaminade che sarà invece recuperata Mercoledì prossimo.

La sconfitta casalinga contro il Giovinazzo per 2-9 ha lasciato però strascichi pesanti sia sul campo, con l’espulsione di Bruno, sia al di fuori di esso con le reciproche accuse lanciate dalle due società dopo incidenti avvenuti sugli spalti del PalaBorgia e sul rettangolo di gioco.

Sul campo gli uomini di Ferrazzano (squalificato dopo l’espulsione rimediata contro il Giovinazzo) recuperano Garcia e Scardua, assenti contro i biancoverdi Baresi e si presentano al PalaScaloria con diversi problemi: sicuro assente Bruno squalificato, da valutare le condizioni di Otero, Pagnussatt e del portiere Mastrorilli.

Nonostante tutto i biancorossi sono una squadra temibile, con tanta grinta ad accompagnare un buon giro palla dovuto alla presenza in rosa di diversi stranieri e di giocatori locali di ottimo livello come Calamita e Iodice.

Sarà una partita dall’alto tasso tecnico e che si prospetta equilibrata, certamente più equilibrata di quella che fu all’andata, quando i Barlettani si imposero con un sonoro 6-1 e nemmeno 25 minuti di portiere di movimento diedero modo al Manfredonia di impensierire la retroguardia biancorossa.

Arbitreranno i Sig.ri Nicola Raimondi di Battipaglia e Domenico Caccavale di Ercolano, coadiuvati dal cronometrista, il Sig. Giuseppe Ponzano di Termoli.

Ricordiamo che il calcio di inizio sarà come al solito alle ore 16:00, e che l’ingresso al PalaScaloria è libero.

Per quanti fossero inoltre impossibilitati a presenziare, la partita sarà trasmessa in diretta streaming sul sito www.manfredoniatv.it a partire da qualche minuto prima del calcio di inizio.

UFFICIO STAMPA A.S.D. MANFREDONIA C5

Articolo presente in:
Calcio a 5 · News · Sport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 
 
 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com