Venerdì 12 Luglio 2024

Ze Peppe ho ‘bballèt a Tarantell

3 4

Serata spettacolo quella di ieri in Piazza del Popolo tra assaggi di farrate, scagliozzi e tarantelle.

Una serata semplice ma coinvolgente, con la voce di Stefania Esposto, annunciatrice delle esibizioni dei Cumpari Spamapanati, le Mulieres Garganiche e gli Aria Sonora, che hanno trascinato sapientemente i presenti con suoni, canti e balli in un viaggio insolito tra le tradizioni Garganiche.

Proprio nella giornata dell’annuncio del ritrovamento della bara trafugata di Zi Antonio, uno dei Cantori di Carpino, gruppo tenutario della storia folk del nostro promontorio, la serata folk si è rivelata come un omaggio del Carnevale di Manfredonia ai Cantori, coloro che tanta notorietà hanno dato alla nostra terra.

La serata folk organizzata da Ciro Murgo, coordinatore dei gruppo folkloristici, abbinata alla gara del 1° Premio della Farrata, curata dal Patto GAL DaunOfantino, Club di Territo
rio di Manfredonia – Touring club italiano, Slow Food condotta di Manfredonia ha sicuramente creato un binomio vincente prontamente inserito nel programma ufficiale del Carnevale 2017 dall’Agenzia del Turismo di Manfredonia.

Il Villaggio del Gusto, allestito alle spalle del palco è stato cercato da tanti che andavano in giro con la farrata o il vassoio da portare a casa

Ancora un successo del nostro Carnevale, dimostrando che il binomio mangiare  e ballare è sempre molto gradito da tutti.

 

 

 

 

Antonio Marinaro

 

 

Articolo presente in:
Carnevale · News

Commenti

  • Orribile spettacolo un vero proprio obbrobrio per il nostro Carnevale Zee Peppe merita rispetto dopo 64 anni

    Lesiliato 28/02/2017 16:24 Rispondi
  • Panem et circenses e per magia tutti i problemi di Manfredonia svaniscono…….

    il figlio del fotografo 28/02/2017 10:42 Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 
 
 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com