Martedì 16 Aprile 2024

Disagio giovanile e bullismo, incontro di formazione/informazione promosso e organizzato dall’I.C. Croce Mozzillo

0 0

Relatore il Prof. Davide Leccese
Palazzo Celestini di Manfredonia – mercoledì 22 marzo 2017 (ore 16.30)

Bullismo, cyberbullismo e disagio giovanile: temi attualissimi, sempre e purtroppo agli onori della cronaca quotidiana.

Discussioni ed approfondimenti affidano grande responsabilità alla scuola in quanto l’agenzia educativa per eccellenza nonché per la sua capillarità di intervento. Qui i ragazzi trascorrono molte ore al giorno, intessono relazioni, vivono esperienze significative, in una parola … crescono.

Noi docenti dell’I.C. ‘Croce Mozzillo’, coerentemente col nostro ruolo di educatori, abbiamo raccolto formalmente la sfida e gestito un piano di approfondimento adatto ad intervenire nella realtà dei nostri ragazzi.

Tra ottobre e dicembre, alcuni docenti della Scuola Secondaria Mozzillo hanno seguito il percorso di formazione ‘Vivere la rete con consapevolezza e responsabilità’, tenutosi presso l’IISS ‘Giannone-Masi’ di Foggia. Un’esperienza intensa, molto partecipata e ricca di profonde emozioni; un’opportunità unica per approfondire gli aspetti tecnologici, psicosociali, pedagogici, giuridici e legali che circondano la triste realtà del bullismo e del dilagante cyberbullismo, nonché per garantire una visione a 360 gradi del fenomeno e valutarne le azioni di contrasto.

In classe, ogni giorno, nuove azioni educative e formative sono state messe in atto per aiutare i ragazzi a riflettere sul tema e su comportamenti spesso vissuti con superficialità. Si sono tenuti anche incontri con esperti della Polizia di Stato.

Anche la componente genitori, elemento cardine per la corretta ricezione e ricaduta nel quotidiano di quanto veicolato, è stata coinvolta in incontri guidati da due avvocati penalisti, per conoscere e riflettere sugli aspetti giuridici e legali connessi alla problematica trattata.

Quale ulteriore tappa di questo percorso ci sarà l’incontro informativo e formativo con il prof. Davide Leccese, ‘uomo di scuola’ di grande esperienza, rivolto a docenti e genitori di tutta la città.

Il 22 marzo, alle ore 16.30, a palazzo Celestini, il prof. Leccese ci offrirà preziose chiavi di lettura dei nostri ragazzi, così che noi possiamo farli divenire attori protagonisti di comportamenti accorti e virtuosi, seme prezioso per debellare un fenomeno tanto avvilente quanto pericoloso come il bullismo.

Vi aspettiamo poi tutti al flash mob del 6 maggio in Piazza del Popolo. La forza, la determinazione ed il coraggio dei nostri protagonisti doneranno a tutti una forte emozione.

Insieme si può.

 

Articolo presente in:
Comunicati · News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 
 
 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com