Venerdì 19 Luglio 2024

Sotto sequestro manufatti stabilimento balneare in località Ippocampo

1 0

Nella giornata odierna, su disposizione della competente Autorità Giudiziaria, e, a seguito di indagini espletate dalla Capitaneria di Porto di Manfredonia sul territorio demaniale marittimo di Manfredonia, personale della Guardia Costiera ha posto sotto sequestro preventivo, ex art. 321 C.P.P., alcuni manufatti di uno stabilimento balneare sito sul Litorale sud in località Ippocampo.

Durante tale intervento, i militari operanti hanno sequestrato 12 (dodici) gazebo in legno, in violazione della normativa demaniale in quanto tali opere venivano realizzate in difformità ai titoli in possesso del titolare dello stabilimento balneare; gli stessi non rientravano tra le strutture oggetto di concessione demaniale marittima.

Nel corso della citata operazione gli uomini della Guardia Costiera sipontina hanno provveduto ad identificare il concessionario dello stabilimento balneare, responsabile delle condotte contra legem contestate dall’Autorità Giudiziaria.

La Capitaneria di Porto di Manfredonia continuerà la propria attività di vigilanza sul demanio marittimo e sugli stabilimenti balneari al fine di assicurare all’utenza, una serena fruizione del mare e il rispetto delle norme in materia del corretto uso del demanio marittimo.

 

Articolo presente in:
Cronaca · News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 
 
 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com