Lunedì 4 Marzo 2024

I luoghi della passione negli ipogei Capparelli di Manfredonia

4 0

Dopo il successo dell’evento natalizio, Accadde in una grotta, gli Ipogei Capparelli faranno da sfondo alla Passione di Cristo per Pasqua 2018. Fede, cultura, tradizione accomunati da un unico denominatore: la valorizzazione del territorio e della suggestiva Necropoli più antica della Daunia. A presentare i dettagli dell’iniziativa sono stati nei giorni scorsi Michele D’Errico (Presidente del Gal DaunOfantino), Padre Luis Hernan Olivos Aguilar (Parroco della Santa Maria Regina di Siponto e rappresentante delle altre parrocchie coinvolte: San Carlo, San Pio, Sacra Famiglia) e Michele De Meo (Console Touring Club Italia). Michele D’Errico, nel rendersi orgoglioso di ripetere la bellissima esperienza, ha sottolineato che tale iniziativa rientra nel quadro del “Piano di Azione Locale”, presentato alla Regione Puglia per la valorizzazione del territorio, attraverso i beni storici, artistici, archeologici e delle tradizioni. Esse rientrano a pieno titolo nel quadro dei suggestivi riti dedicati alla “Settimana Santa in Puglia”. Quattro gli appuntamenti a partire da domenica 25 marzo (Domenica delle Palme) con la Via Crucis, giovedì 29 l’adorazione del Santo Sepolcro, domenica 1 aprile (Domenica di Pasqua) concerto al tramonto e lunedì 2 aprile (Pasquetta) open day con visite guidate gratuite. Padre Luis, felicissimo per come procedono i lavori di preparazione ai sacri eventi e per il prezioso apporto che offriranno le parrocchie di “S. Pio”, “Sacra Famiglia” e “S. Carlo”. Anche De Meo ha avuto parole di compiacimento per gli eventi che caratterizzeranno la Settimana Santa, nel ricordo della Passione di Cristo rendendosi disponibile nel contribuire alla loro realizzazione, visto che uno dei compiti istituzionali del Touring Club Italiano è quello di favorire, attraverso le forme più varie allo sviluppo dei vari territori e in particolare in quei luoghi dove è rappresentato. Un evento che è allo stesso tempo divulgazione della fede, invito alla partecipazione e occasione di inclusione delle periferie, oltre che chance turistica e promozione del territorio.

Matteo Di Sabato

Articolo presente in:
Eventi · News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *