Domenica 5 Febbraio 2023

Presidenza ASI, Campo: “Piena fiducia nelle capacità di Riccardi. Consorzio non è ring per prove di forza”

0 19
Il Consorzio ASI di Foggia è un hub progettuale e amministrativo strategico per lo sviluppo e l’occupazione in Capitanata che tutto il sistema istituzionale, economico e sociale territoriale dovrebbe tenere al riparo dagli scontri politici e non usare come ring per dannose prove di forza.

Dimissioni pretestuose, dichiarazioni improvvide e atti incoerenti rischiano di minare e rendere vano il lavoro sin qui svolto per ottenere il finanziamento di importanti opere pubbliche al servizio dello sviluppo, a partire dalla piattaforma logistica della Capitanata.

Il parere dell’ANAC sulla nomina del presidente del consorzio Angelo Riccardi è al vaglio della magistratura amministrativa e nulla osta a che lo stesso svolga pienamente e responsabilmente le proprie funzioni, come sta facendo con il sostegno della maggioranza del Consiglio di Amministrazione ottenendo buoni risultati.

Personalmente, in attesa del pronunciamento del TAR alle cui determinazioni la Regione Puglia per prima si atterrà, ho piena fiducia nella sua capacità di gestire il consorzio e di garantire la legittimità e la terzietà delle procedure che si dovranno svolgere per mettere a frutto i fondi del Patto per la Puglia.
Procedure che altri, come la consigliera regionale del M5S Rosa Barone, vorrebbero saltare a piè pari chiedendo alla Regione di assegnare ad una specifica impresa un appalto di 40 milioni di euro senza alcuna procedura d’evidenza pubblica. Alla faccia della legittimità e delle legalità tanto invocate e sbandierate.

Articolo presente in:
Comunicati · News

Commenti

  • Il tempo mette ognuno al propio posto.Ogni re sul suo trono..e ogni pagliaccio nel propio circo.

    Serrot 22/07/2018 8:25 Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

MANFREDONIA VIDEO