Sabato 28 Gennaio 2023

Bari, adescava minori sui social: chiesti 16 anni di carcere

0 0
La Procura di Bari ha chiesto la condanna a 16 anni di reclusione per il 41enne di Modugno (Bari) Michele Lambresa, accusato di detenzione e divulgazione di materiale pedopornografico, adescamento, corruzione di minori e violenza sessuale. Stando alle indagini coordinate dal pm Simona Filoni, Lambre

Fonte: Gazzetta del Mezzogiorno

Articolo presente in:
Dalla Puglia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

MANFREDONIA VIDEO