Mercoledì 14 Novembre 2018
Gelsomino - Natale da favola (728x90)

Potati 4 alberi in via di Vittorio gli altri no. Perche?

4 3

Questa mattina abbiamo ricevuto una segnalazione da un nostro affezionato lettore che ci ha segnalato una situazione anomala verificatasi nei giorni scorsi a Manfredonia. I più diranno: qual’è questa volta la stranezza accorsa a Manfredonia?

In via Giuseppe di Vittorio, all’altezza del bar Sipontino sono stati potati solo 4 alberi, tutti gli altri no. Perché? Solitamente la potatura viene fatta a febbraio in prossimità del Carnevale, per dare la possibilità ai mastodontici carri allegorici di attraversare via Di Vittorio senza problemi. Abbiamo interpellato l’assessore ai lavori pubblici Zingariello, il quale, con la consueta disponibilità che lo contraddistingue, dopo aver sentito il dirigente competente ci ha riferito: “… hanno iniziato a potare gli alberi in via Di Vittorio, poi sono dovuti intervenire al secondo circolo e in altre due scuole e poi riprenderanno i lavori di potatura su tutta la strada…” . Diceva Giulio Andreotti: “a pensar male si fa peccato ma spesso ci si azzecca”… staremo a vedere…

ManfredoniaNews.it 9 ottobre 2018

 

 

Redazione R.

Potrebbero interessarti anche...

Articolo presente in:
News · SOS Cittadini

Commenti

  • semplice, un’ascella si ed un’ascella no…famolo strano!

    Zio Lino 11 ottobre 2018 alle 08:00 Rispondi
  • Mi fa piacere apprendere che le cesoie potatrici si sono riattivate….. Nel caso prospettato, il sospetto di clientelismo è palese se non altro. Quello che voglio stigmatizzare e che ci sono delle priorità anche per quanto concerne la potatura di rami che arrivano sul marciapiede e altri che oltre ai rami presentano rami che crescono dalla base dello stesso albero e non permettono oltre che la percorrenza sul marciapiede ma anche la visibilità da parte delle auto di quei pedoni, che si accingono ad attraversare sulle strisce pedonali. Ciò è quanto riscontrabile al passaggio pedonale, “NON PIU’ SEMAFORIZZATO IN QUANTO SPENTO DA TEMPO”, presente alle spalle della Chiesa Sacra Famiglia. Non si comprende il perchè i semafori in generale, tra l’altro, sono tutti spenti. Se non si accendono e/o non vengono accesi significa che non erano necessari, ragion per cui perchè sono stati acquistati ? Se furono ritenuti mecessari dovrebbero essere sempre efficienti, in particolare, oltre quello alle spalle della Chiesa, anche quelli presenti al 2° P. di Z. all’incrocio sulla strada da e per San Giovanni Rotondo. Che dire è tutta una sciatteria amministrativa, quello che manca e non funzionano sono i soggetti preposti e guarda caso , costoro, sono sempre…. accessi….. ma non funzionanti !!!!!

    cittadino 10 ottobre 2018 alle 09:45 Rispondi

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

css.php