Sabato 2 Marzo 2024

Pasquale Padalino è il nuovo allenatore del Foggia Calcio

2 3

Si lasciarono nel 2014 con il “ringraziamento per il prezioso contributo offerto nelle due stagioni trascorse e gli auguri delle migliori fortune per il prosieguo della sua carriera”. Ma ora le strade del Foggia Calcio e di Pasquale Padalino si incontrano nuovamente: il tecnico che guidò i rossoneri nella risalita dai Dilettanti alla Lega Pro (una promozione con ripescaggio, una ottenuta sul campo) torna sulla panchina del Foggia Calcio.

IL CONTRATTO. Né Rossi né Calori dunque ma un terzo nome come aveva anticipato Foggia Città Aperta. Il nuovo allenatore del Foggia calcio è Pasquale Padalino. La scelta è stata fatta ‘in casa’, ricadendo su un profilo che conosce benissimo l’ambiente. L’allenatore foggiano si lega alla società rossonera con un contratto fino al 30 giugno 2019 dopo l’esperienza sfortunata di Lecce, terminata con l’esonero avvenuto – ironia della sorte – proprio nella domenica in cui il Foggia fu promosso in serie B.

I DETTAGLI. In mattinata è avvenuto l’incontro decisivo con Padalino ma proprio il contratto che legava il neo mister al Lecce è stato l’ultimo protagonista della telenovela, nata dopo l’esonero di Gianluca Grassadonia, che ha registrato un infinito toto-nomi andato in onda negli ultimi giorni. Le clausole del contratto giallorosso prevedevano, infatti, la scadenza al 30 giugno 2018 ma il prolungamento automatico di un anno in caso di promozione. Lecce promosso in serie B anche se dopo l’esonero di Padalino. Clausola da applicare o no? Questione risolta tra i legali e accordo arrivato. Il nuovo allenatore verrà presentato nel pomeriggio. Non potrà però sedere in panchina venerdì, in occasione della gara con la Cremonese, per una precedente squalifica di due turni subita con il Lecce e scontata solo a metà.

fonte: https://foggiacalciomania.com/pasquale-padalino-allenatore-del-foggia-calcio-contratto-mesi/

Articolo presente in:
News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *