Martedì 5 Marzo 2024

«Torna al tuo paese»: calci a un’ivoriana a Bari, insultata anche da operatrice 118

0 0
Una 47enne originaria della Costa d’Avorio e residente a Bari da circa 30 anni, ha denunciato di avere subito insulti razziali e di essere stata presa a «calci e pugni» e «derubata» da un gruppo di «cinque o sei donne» e «due uomini» che le intimavano di «tornare al suo Paese». Edith racconta che l’

Fonte: Gazzetta del Mezzogiorno

Articolo presente in:
Dalla Puglia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *