Mercoledì 1 Febbraio 2023

Tra ultime novità e conferme importanti: Mercedes è ancora tra i leader del segmento Premium

1 0

Mercedes rappresenta da sempre uno dei brand più affermati nel mondo automobilistico, sia nel nostro Paese che a livello internazionale. Negli ultimi anni sono arrivate ulteriori conferme di ciò, anche per merito di uno spirito imprenditoriale che vede il marchio della Daimler AG puntare non soltanto sulle tradizioni, ma anche sull’innovazione. Mercedes guarda infatti sempre verso il futuro, senza però perdere di vista le radici che l’hanno resa leader del segmento Premium.

Mercedes tra futuro e tradizione

Tradizione e innovazione, due aspetti che vanno di pari passo anche in un settore come quello delle auto: un discorso valido soprattutto per i marchi più grandi, che continuano ad affermare la loro leadership con lungimiranza. E Mercedes non fa eccezione: la nota gamma di proprietà di Daimler continua a rispettare la propria storia, ma sottoponendosi allo stesso tempo ad un “lifting digitale”. Basti pensare a gioielli classici come la Classe A e la Classe S, che mantengono il proprio fascino senza però rinunciare alle nuove tecnologie. Inoltre, come non  citare l’introduzione di nuove motorizzazioni green come il plug in hybrid GLC? Obiettivo dichiarato del marchio, non a caso, è arrivare al 2025 con una gamma interamente elettrica e ibrida. Proprio questa linea di pensiero rappresenta la maggiore svolta di Mercedes (che entro il 2020 investirà già più di 10 miliardi di euro nel progetto), e in questo senso il Salone di Ginevra ha anticipato altre novità, come il primo monovolume premium interamente elettrico (EQV Concept). Infine, da sottolineare il continuo sviluppo dell’assistente personale Mbux, esempio eccellente della svolta tecnologica della Mercedes. Che, anche per questo motivo, sta continuando a riscuotere un gran successo nel suo segmento.

Mercedes al comando del segmento Premium

Stando alle ricerche di settore, infatti, sono sempre di più gli automobilisti che si recano dai concessionari o visitano portali come automobile.it, ad esempio, per cercare Mercedes in vendita nelle sezioni dedicate. I numeri relativi al successo della gamma parlano chiaro: la casa di Stoccarda, nonostante un’accesissima battaglia con BMW, mantiene il comando del segmento Premium con un 2018 che si è chiuso alla grande. Si parla di oltre 2,3 milioni di vetture vendute in tutto il mondo, con una crescita del +1% rispetto al 2017 e con il mantenimento della prima posizione in classifica. Il mese più significativo dello scorso anno è stato aprile, segnato da un nuovo record per Mercedes, che ha fatto registrare un +5,8% in termini di immatricolazioni rispetto all’anno precedente. Nei primi due mesi del 2019, invece, il brand ha collezionato un incremento di vendite pari al +0,7%. Inoltre, bisogna sottolineare l’espansione del marchio di Daimler anche presso i mercati asiatici con un +3,2% e oltre 870mila immatricolazioni, di cui 652mila solo in Cina. La casa automobilistica di Stoccarda, in definitiva, continua a collezionare numeri e successi in tutto il mondo, come dimostrato dai dati di settore. Tutto questo per merito di un mix tra storia e innovazione che continua decisamente a funzionare.

Articolo presente in:
Dall'Italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

MANFREDONIA VIDEO