Giovedì 21 Novembre 2019
Famila (728×90 – Super & News)

Via col Vento per la XIV edizione del campionato invernale di vela d’altura città di Manfredonia

4 0

Affidato al vento ed all’organizzazione della  Lega Navale di Manfredonia la XIV Edizione del Campionato Invernale di vela d’altura città di Manfredonia.

21 le imbarcazioni iscritte, 8 della categoria libera, 9 per la categoria crociera regata e 4 imbarcazioni gran crociera. Domenica 27 ottobre la prima giornata con temperature estive e senza vento fino alle ore 12:30 circa. Si alza la brezza, il levantino, gli equipaggi si destano dall’attesa che crea momenti conviviali, si parte per la prima regata invernale in uno scenario mozzafiato che vede a terra Manfredonia protetta dal suo promontorio montuoso. Il mare immobile inizia ad incresparsi, arriva il vento e l’eccitazione degli equipaggi, si parte con la prima prova per iniziare ad accumulare punti in un campionato di regate che ci poterà fino ai primi giorni di febbraio 2020.

Grande soddisfazione per l’organizzazione, la Lega Navale di Manfredonia guidata dal suo giovane Presidente Luigi Olivieri, che con il suo team stà rivitalizzando il settore velistico a Manfredonia, puntando soprattutto sui giovani che hanno sposato il vento come compagno di avventura sportiva. La prossima regata il 3 novembre, sempre con lo stesso scenario, gli stessi equipaggi, lo stesso spirito e passione per il mare. Che il Vento sia con noi.

LA CRONACA della prima giornata del Campionato Invernale di Vela città di Manfredonia

Il Campionato vede iscritti equipaggi blasonati e atleti di fama nazionale ed internazionale che da subito si sono contesi le prime posizioni.

Tra questi:

  • l’Ottavo Peccato, l’M37 della LNI di Trani vincitore della scorsa edizione della Pizzomunno Cup;
  • Trottolina Bellikosa, l’X35 battente bandiera tedesca ma armata dal manfredoniano Saverio Trotta, detentrice del titolo di Campione di Puglia 2019;
  • Tridente Next della LNI di Vieste, l’Italian Yacht 11.98 appena varata e condotta da campioni di fama internazionale;
  • Rats on Fire, l’ILC40 con equipaggio composto dai migliori atleti della Scuola Vela della LNI di Manfredonia;
  • Black Coconuts l’M37 degli armatori foggiani Di Corato , Ricucci e Belardinelli.

La partenza della prima prova del Campionato, che viene data alle 12.45 con vento leggero da Est, vede le imbarcazioni della classe ORC cimentarsi con il primo lato di bolina.

Subito le barche di testa impongono il loro ritmo ed alla prima boa gira prima Trottolina che amministra il vantaggio per tutta la prova e si lascia superare solo nel finale da Rats on Fire, barca sulla carta più veloce in tempo reale, ma fortemente penalizzata nel sistema dei compensi.

La classifica della prima prova, categoria ORC, vede al primo posto Trottolina, seguita da Black Coconuts e l’Ottavo Peccato.

Dopo una breve pausa, grazie al vento “fresco” tipico dei nostri pomeriggi manfredoniani,  viene presto issato il segnale preparatorio della seconda partenza alle ore 15:00.

Ottimo lo spunto di Tridente Next e di Rats on Fire, mentre gli altri competitors fanno fatica ad uscire dal gruppo per prendere vento pulito.

Alla prima boa sono gli stessi Rats e Tridente a girare per primi, ma alle loro spalle la rimonta di Trottolina è già iniziata.  Metro su metro i Campioni di Puglia mangiano tutto il distacco sulla nuovissima Tridente e proprio sull’ultima ammainata di spinnaker, dopo una andatura di poppa perfetta, Trottolina supera l’avversario riuscendo ad infliggere in poche centinaia di metri dal traguardo il distacco sufficiente per mantenere la testa della classifica in tempo compensato.

La classifica ORC della seconda prova quindi si compone con Trottolina nuovamente in testa, seguita da Tridente e L’Ottavo Peccato.

Il calo del vento nelle fasi finali della regata ha ritardato le imbarcazioni di bassa classifica ed ha costretto alcune barche a dover accendere le luci di via per rientrare in porto dopo il tramonto.

La classifica generale del Campionato Invernale di Manfredonia 2019 vede quindi in prima posizione a pieni punti l’imbarcazione  Trottolina Bellikosa dell’armatore manfredoniano Saverio Trotta, seguita dalle imbarcazioni Black Coconuts e L’Ottavo Peccato.

Parallelamente al circuito ORC, che prevede un sistema di compensi proporzionati alle prestazioni pure della barca, si sono svolte le regate della categoria Libera, classe minore in cui le imbarcazioni concorrono in tempo reale.

Nella “Libera” si sono classificate al primo posto ed a pari punti le barche Kamal e Momas II, seguite da Pegaso.

L’appuntamento per la prossima giornata di Campionato è per Domenica prossima 3 Novembre…stay tuned!!!

Roberto Centonza

Foto & Videos by RdS

LE CLASSIFICHE

 

 

 

 

 

Redazione R.
Articolo presente in:
ManfredoniaNewsTV · News · Sport

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

css.php