Venerdì 1 Marzo 2024

TARI, le determinazioni per il 2020

0 0

LA COMMISSIONE STRAORDINARIA CON I POTERI DEL CONSIGLIO richiamato il decreto n. 7/2020 della Commissione Straordinaria con i poteri del Sindaco ad oggetto:
Emergenza epidemiologica da COVID 2019 – Disposizioni urgenti per lo svolgimento delle sedute degli organi collegiali”;

DELIBERA di confermare con efficacia dal 1° gennaio 2020 e con riferimento all’anno 2020 le tariffe della Tassa sui Rifiuti, di cui alla citata deliberazione n. 12/2019, allegato A), parte integrante e sostanziale del presente provvedimento, fatto salvo l’obbligo di approvare, entro i termini fissati dalla normativa vigente in materia, il PEF 2020 e la correlata tariffa TARI; di approvare la tariffa giornaliera per coloro che occupano o detengono temporaneamente, con o senza autorizzazione, locali o aree pubbliche o di uso pubblico nella misura della tariffa annuale del tributo, rapportata a giorno, maggiorata del 100%; di dare atto che la tariffa per l’anno 2020, come determinata al precedente punto potrà essere modificata all’esito dell’approvazione del PEF 2020 che, qualora riporti maggiori oneri rispetto al PEF 2019, tali maggiori oneri potranno determinare variazione della tariffa e conseguentemente ripartito nei termini di legge; di dare atto che la suddetta tariffa TARI per l’anno 2020, come determinata al precedente punto, tiene conto di tutte le variabili, i parametri, i coefficienti e quant’altro posto alla base della determinazione della tariffa TARI per l’anno 2019 di cui alla citata deliberazione n. 12/2019; di dare atto che il PEF 2020 sarà adottato con riguardo a quanto previsto dalle deliberazioni Arera n. 443 e n. 444 del 31.10.2019; di dare atto che sull’importo della tassa sui rifiuti, si applica il tributo provinciale per l’esercizio delle funzioni ambientali di cui all’art. 19 del D.Lgs 504/92, con l’aliquota deliberata dalla Provincia, che per
l’anno 2020 è pari al 4%.

DELCSCC06DEL20052020

 

Graziano Sciannandrone

 

Articolo presente in:
News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *